Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • : Blog con consigli pratici, sport e attrezzature sportive, ricette siciliane, consigli per gli acquisti, notizie di attualità, eventi, sagre, fiere, feste regionali e una sezione dedicata al mondo dei cactus, alla loro coltivazione e tante altre curiosità e informazioni utili.
  • Contatti

Profilo

  • Rosario (ilrepungente)
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.

Seguimi su Twitter

Logo-Twittergrey

Cerca

8 giugno 2012 5 08 /06 /giugno /2012 11:25

La Toyota Motor Corporation è la più grande società automobilistica giapponese che produce tantissimi veicoli caratterizzati da un'ottima qualità dei materiali utilizzati e da una progettazione efficiente ed efficace che ha reso l'azienda leader mondiale di vendite del 2011.
L'azienda, dopo un periodo di stasi, è tornata nuovamente a progettare e realizzare auto sportive, con l'ultima nata in casa Toyota che promette prestazioni ed esperienze di guida uniche ed inimitabili, ma si tratterà di un privilegio per pochi, poiché la GT86 1st Edition è in edizione limitata, con la possibilità di acquistarla, esclusivamente online, sul sito gt86.toyota.it dal 15 maggio al 30 giugno ad un prezzo strepitoso.

Infatti, in questo arco di tempo saranno messi in vendita soltanto 86 esemplari, progettati e studiati da un gruppo di ingegneri che condividono la passione per l'automobilismo e le vetture sportive in particolare, rispettando le esigenze dei propri clienti e in grado d non far rimpiangere le prestazioni delle precedenti vetture sportive della casa automobilistica nipponica.
Il nuovo coupè GT86 è un'auto con quattro posti sportiva, ultra compatta, a trazione posteriore, con un baricentro abbassato e caratterizzata da un design esclusivo ed accattivante, realizzato prendendo in considerazione le richieste di alcuni piloti professionisti che hanno effettuato dei test drive sul circuito automobilistico del Nurburgring, simulando le condizioni di gara.
L'auto è equipaggiata con i migliori sistemi di sicurezza in commercio con ABS e ripartitore elettronico di frenata EBD, assistenza alla frenata BA, controllo elettronico della stabilità VSC e controllo della trazione TRC, quattro freni a disco auto ventilati, airbag frontali e laterali per guidatore e passeggero, airbag per le ginocchia del guidatore, airbag a tendina per tutti i passeggeri, barre antintrusione sulle portiere, fendinebbia anteriori e tutta una serie di piccoli accorgimenti che rendono l'auto estremamente sicura e affidabile.
Sul sito internet ufficiale, http://gt86.toyota.it è possibile prendere visione di tutte le caratteristiche tecniche della GT86 con gallerie fotografiche, video e un blog in cui è possibile seguire i live dei test di guida e i giudizi finali da parte dei tester.

Rock'n road! L'esclusività dell'auto è assicurata anche da un badge personalizzato che riporta il nome del proprietario, il colore esclusivo della vettura, un lightning red con due strisce nere opache che conferiscono all'auto un look ancora più sportivo e un corso di guida sportiva GT86 Academy gratuito.
Il corso è una chicca molto interessante poiché si tratta di una vera e propria accademia che comprende piloti, collaudatori e trainer a completa disposizione dei propri clienti per istruirli e insegnare loro le tecniche di guida sportiva per una guida performante e in tutta sicurezza.



Articolo sponsorizzato

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Trasporto
scrivi un commento
2 gennaio 2012 1 02 /01 /gennaio /2012 12:12

ryanair logoLa Ryanair è una delle più grandi compagnie aeree mondiali che vanta una storia di oltre venticinque anni di voli, con i suoi oltre millequattrocento voli giornalieri che partono da quarantaquattro basi attorno a ventisette paesi e collegando centosessanta destinazioni e con più di ottomila impiegati.

Numeri spaventosi che fanno balzare l’azienda in testa alle preferenze di chi sceglie di volare a costi bassi e raggiungere tantissime destinazioni che molti altri operatori del settore non raggiungono e vanta una clientela in continua crescita, grazie alle tariffe low cost super convenienti.

 

logo ryanair 1044413bSul sito internet, .Ryanair.com è possibile controllare le offerte, che variano periodicamente, scegliere il volo di andata e ritorno e simulare i prezzi per trovare l’offerta migliore, noleggiare un’auto o approfittare delle tante convenzioni aziendali con i numerosi partner e per finire prenotare e acquistare dei biglietti aerei direttamente online, senza doversi recare in un’agenzia di viaggi.

 

 

Ed è proprio la prenotazione online, compresa di checkin, uno dei punti di forza della compagnia aerea, che consente di ridurre i costi di gestione e di personale nei vari aeroporti e di abbassare notevolmente i prezzi dei biglietti, se prenotati con largo anticipo.

 

Da qualche giorno a questa parte, però, provando a prenotare un volo online, insorge un problema gravissimo al sistema e non è possibile procedere con l’acquisto del biglietto.

ImmagineSulla pagina iniziale è possibile selezionare la destinazione, l’aeroporto di arrivo, le date di partenza, il tipo di volo (solo andata o ritorno), il numero di passeggeri e, una volta accettate le condizioni di utilizzo di Ryanair, si passa alla schermata successiva e qui cominciano i problemi.

Infatti, da pochi giorni è comparsa una nuova pagina in cui occorre, come riportato nella pagina, “inserire le parole visualizzate nella casella, nel giusto ordine e separate da uno spazio. Questo processo è necessario per evitare che programmi automatici abusino di questo servizio”, tramite digitazione del testo nell’apposita casella di controllo o, per gli ipovedenti, con l’opzione audio, in cui viene chiesto di inserire una serie di cifre riprodotte sonoramente.

 

hackerIl sistema di sicurezza è il classico utilizzato da molti altri siti, ma a differenza di questi, riportando le due scritte correttamente e premendo il tasto “Continua”, il sistema non fa accedere alla schermata successiva.

Sembrerebbe un errore di poco conto, per cui, i più pazienti, riproveranno una, due, cinque volte a reinserire il testo, ma non si potrà andare proprio avanti, anche ascoltando le cifre dettate dall’opzione audio.

I più attenti, a questo punto, noteranno la scritta che si trova proprio sopra il tasto “Continua” che riporto: “Non puoi accedere a questo sito web se non usi un programma automatico”… e i conti non tornano.

Occorre usare un programma automatico?!?! E chi ce l’ha? Occorre, per caso, scaricarlo da internet? Oppure chiedere aiuto a qualche hacker in persona?

In conclusione non si può acquistare alcun biglietto online e il dubbio che mi sorge è se l’azienda è al corrente di questo, che mi sembra un chiaro bug (alcuni pensano a qualche hackerata, ma ho i miei seri dubbi) in fase di programmazione del sistema di controllo.

Speriamo che qualcuno si prenda la briga di chiamare il loro numero (a pagamento!) per segnalare l’anomalia, altrimenti la compagnia perderà milioni di clienti che non hanno alcuna intenzione o il tempo di andare in agenzia di viaggi per prenotare un volo.

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Trasporto
scrivi un commento
16 dicembre 2011 5 16 /12 /dicembre /2011 21:51

 

a-Logo-Peugeot-200-anni.jpgE’ stato scelto proprio il Brasile, in particolare Rio de Janeiro per enfatizzare l’internazionalizzazione del Marchio Peugeot, un’azienda automobilistica francese appartenente al gruppo PSA Peugeot Citroen con sede legale a Parigi con una lunghissima storia di successi alle spalle e di automobili vendute in tutto il mondo.

Peugeot-208-1HD.jpgLa Peugeot ha presentato uno spettacolo in piazza Cinelandia di Rio, un luogo simbolo della cultura e della vita sociale dei cittadini, davanti a un pubblico di migliaia di persone che hanno assistito a uno show entusiasmante, con il coinvolgimento del pubblico invitato a far vivere la firma “Let your body drive” interagendo collettivamente.

Dopo un primo film teaser, diffuso sul web lo scorso 9 dicembre, il film integrale dell'avvenimento, che permette di rivivere l'esperienza sensoriale, è trasmesso in video via web e social network, completando il dispositivo di comunicazione in un obiettivo di diffusione internazionale su larga scala.

Peugeot-208-10HD.jpgLa Peugeot 208 è l’ultima auto nata dalla casa automobilistica appartenente alla famiglia duecento che ha vendite milionarie a livello internazionale e sarà introdotta sul mercato tra il marzo del prossimo anno e quello del 2013 e in Europa sarà prodotta in Francia, mentre nell’America Latina proprio nello stabilimento di Porto Real, a Rio de Janeiro.

Peugeot-208-12HD.jpgL’auto sarà più compatta rispetto alle auto che la precedono, con una lunghezza e un peso inferiori per poter ottimizzare i consumi e diminuire le emissioni nocive, nel rispetto dell’ambiente.

L’auto uscirà con due motori a benzina e cinque a gasolio e i consumi dovrebbero aggirarsi attorno ai 4,3 litri per cento chilometri, sperando che le promesse siano mantenute.

Clicca sul video seguente per un’anteprima del suggestivo e spettacolare evento. 

 


 

 

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Trasporto
scrivi un commento
29 novembre 2011 2 29 /11 /novembre /2011 11:17

Logo Audi

La Audi, azienda tedesca produttrice di auto con sede a Ingolstadt fondata nel 1909 da August Horch, ha da poco realizzato la nuova Audi A1 Sportback che lancerà sul mercato a partire dal 2012 e presente al Motor Show di Bologna, dal tre all'undici di dicembre nello stand Audi.

 

p080001_large.jpgSi tratta di un’auto a cinque porte, compatta e molto bella esteticamente, pensata per una clientela giovane e amante della sportività, con il propulsore 1.4 TFSI da centoquaranta cavalli (in attesa del 2.0 TDI con lo stesso numero di cavalli) e la tecnologia “cylinder on demand” che caratterizza la S8, con un prezzo che partirà dai diciassettemila euro per il modello 1.2 TFSI Attraction.

L’auto, lunga meno di quattro metri, ha lo stesso design della sorella a tre porte, con una struttura della carrozzeria abbastanza leggera ed esce di serie a quattro posti, anche se si può ampliare a cinque senza pagare alcun sovrapprezzo.

 

Il consumo di carburante è ridotto del trenta pe cento  rispetto ai veicoli che utilizzano solo il motore a benzina e la vettura utilizza appena quattro litri di carburante per cento chilometri di percors omisto, con una media di emissioni di CO2 abbastanza contenuta.

L’auto avrà quattro motorizzazioni disponibili, con il TFSI a benzina e tre tipi di TDI con un numero di cavalli che va da ottantacinque fino a centoottantacinque e per alcuni motori è disponibile il cambio a sette rapporti.

 

Audi_S8-_Full-Size_Luxury_Car.jpgL’abitacolo dell’auto è giovanile e si può personalizzare a proprio piacimento, grazie alla possibilità di scelta di colori vivaci e allegri e le soluzioni tecnologiche sono tantissime, con la possibilità di collegarsi a internet mediante telefonino veicolare Bluetooth online.

 

Per maggiori informazioni o per visionare la vasta gamma di auto del marchio Audi può visitare il sito internet: .Audi.it, con tutta la flotta disponibile e per una panoramica generale dell’auto può cliccare il seguente video:

 

 

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Trasporto
scrivi un commento
17 agosto 2011 3 17 /08 /agosto /2011 09:34

Barca 

Questa semplice guida è rivolta a tutti coloro che sono alla ricerca di una barca o un gommone usato e non sanno come orientarsi in un mercato sempre più in crescita e con soluzioni e occasioni di usato interessanti e da cogliere al volo.

Informazioni generali

Gli amanti del mare, della pesca e degli sport all'aria aperta, avendone la possibilità, prima o poi si troveranno nelle condizioni di voler acquistare una barca o un gommone e la scelta non è così semplice, specie per chi non è esperto del settore.

L'acquisto, infatti, è un investimento, paragonabile a quello di una moto o di una macchina per quanto riguarda i costi iniziali e quelli di manutenzione, ma le soddisfazioni di possedere un mezzo nautico proprio sono tante, specie se si riesce ad acquistare quello che soddisfa le nostre esigenze.

gommone di supportoAi costi di acquisto e manutenzione si vanno poi ad aggiungere quelli di rimessaggio, sia se si decide di lasciare il mezzo in porto, sia se si vuole trasportarlo a casa, con costi non indifferenti per l'acquisto di un apposito carrello; per questo e per altri motivi, si opta sempre più spesso per il mercato dell'usato che offre ottime soluzioni con offerte interessanti e vantaggiose.

In fase di acquisto si può scegliere tra gommoni, barche a vela o a motore, in base ai propri gusti, al numero di persone che può ospitare e al tipo di utilizzo che si intende fare col proprio mezzo. Il gommone è ideale per gite o campeggio nautico per un numero limitato di persone, con la barca a vela si possono fare gite più lunghe, ma richiede una certa bravura nella gestione della barca, essendo un vero e proprio sport, mentre con le barche a motore (entrobordo o fuori bordo) si ha una maggiore comodità e si può utilizzare per svago o per lavoro.

Barca a vela in legno

Tra le tipologie di barche a motore troviamo i motoscafi, che sono generalmente semicabinati e tra le barche più vendute per la loro versatilità, i gozzi, imbarcazioni di legno tradizionali e di piccole dimensioni, utilizzate soprattutto per la pesca e gli sloep, delle barche olandesi usate nei canali, nei grandi laghi, ma anche in mare aperto, dotata di tutti i confort e con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Dove acquistare

Le barche e i gommoni usati si possono acquistare attraverso annunci su riviste specializzate, in una delle tante concessionarie di zona o su internet, nei siti di annunci o di aste online (Ebay, Subito, Gliaffari etc.) oppure nei siti e portali specializzati nella vendita dell'usato e il consiglio è di acquistare in autunno.

Tra i tanti siti e portali interessanti, con foto di barche, schede tecniche, informazioni e ottimi prezzi, troviamo:

  • Nautica.it

  • Boatshop.it

  • Italiamaresrl.it

  • Barcausata.net

  • Barche.it

Barca a #badalona aquest matí

Repost 0
Published by Rosario - in Trasporto
scrivi un commento
22 luglio 2011 5 22 /07 /luglio /2011 07:53

Monopattino 

Per la città, in vacanza o per la propria attività commerciale, un monopattino a motore può essere un'ottima scelta per muoversi in tutta libertà, su un mezzo di locomozione originale, divertente e facilmente trasportabile.

Con questa semplice guida vediamo come orientarsi per l'acquisto di un monopattino a motore.

Caratteristiche dei monopattini a motore

monopattinoIl monopattino classico è un veicolo a due ruote costituito da una piccola pedana su cui si poggiano i piedi, un manubrio per cambiare direzione, un freno posteriore per bloccare la ruota; il movimento avviene tramite spinta con un piede. quelli moderni sono equipaggiati di un motorino elettrico, a miscela di olio o a benzina che sostituisce la spinta umana.

I monopattini con motore a scoppio sono dotati di un tipo di avviamento a strappo o con il pulsante di avviamento e funzionano a miscela, ma molti non sono omologati per utilizzo su strada, ma solo su aree private.

Esiste in commercio anche una versione di monopattino a motore elettrico con tre ruote, caratterizzato dalla possibilità di sedersi su un sellino, con luci anteriori, posteriori e retromarcia, ma si tratta di veicoli più particolari e completi, progettati per spostamenti su grandi aree industriali.

Scooter

In fase di acquisto si deve tenere in considerazione il peso del monopattino e il peso massimo trasportabile, le dimensioni, il tipo di telaio e di motore, la velocità massima, l'autonomia e l'eventuale tempo di ricarica delle batterie, oltre a tutta una serie di dotazioni e accessori a corredo.

Per chi cerca su internet notizie sui monopattini a motore troverà sicuramente tantissimi siti che spiegano come costruire un monopattino a motore, ma la realizzazione non è così facile e immediata e si corre il rischio di creare dei mezzi inaffidabili e rischiosi per la propria incolumità e quella degli altri, per cui il consiglio è di acquistare monopattini a motore nuovi o usati ma garantiti e certificati con marchio CE.

Dove acquistare

monopattino a motoreI monopattini si possono acquistare nei negozi specializzati, nei grandi centri commerciali o su internet, in uno dei tanti siti produttori e rivenditori autorizzati, con prezzi variabili in base al modello, al tipo di motore, alle dimensioni e agli accessori in dotazione. Tra le tante aziende troviamo la Go-Ped che dal 1985 produce monopattini a motore, accessori e tutta una serie di ricambi per monopattini elettrici e a benzina e il sito internet è Goped.com.

La C.M.E. è un'azienda che produce e vende monopattini elettrici, a scoppio e a spinta, con una serie di prodotti innovativi e personalizzabili e con sito internet: Cmeitaly.com.

La Carmeccanica S.r.l. è un'azienda certificata TUV, produttrice di carrelli, ma anche monopattini a due o tre ruote a marchio Veloscooter, il cui sito è: Carmeccanica.it.

Repost 0
Published by Rosario - in Trasporto
scrivi un commento
2 luglio 2011 6 02 /07 /luglio /2011 11:50

1 Presentation of the 2011 MG 3 at the 2010 Guangzhou Auto Show 1 Pres 

 

 

L'acquisto di un'auto, nuova o usata è sempre un bell'investimento e la scelta non è mai facile, perché in commercio si trovano auto di tutti i modelli, caratteristiche, dimensioni e per tutte le tasche. La scelta di un buon usato è spesso la più conveniente e con quest'articolo vediamo come trovare le migliori offerte a Palermo e provincia.

Caratteristiche di un buon usato

Avis Preferred Customer Booth.Il mercato delle auto usate ha sempre riscontrato un enorme successo e negli ultimi tempi ha subìto un forte incremento, grazie all'alto numero di auto proveniente dal mercato degli autonoleggi che dopo sei mesi o un anno preferiscono vendere le auto e cambiare il parco macchine, per disporre di vetture nuove per i propri clienti. Per questo, oltre ai vari autosaloni che vendono usati garantiti e ai privati, a Palermo e provincia è spesso possibile trovare interessanti offerte direttamente nei vari autonoleggi che offrono auto in ottimo stato e scontate, basta prestare parecchia attenzione allo stato complessivo delle auto e possibilmente controllare sulle varie riviste specializzate il prezzo effettivo dell'auto nuova, per accertarsi di aver fatto un buon affare.

 

Mercedes Benz CLS modifiedEsistono tanti autosaloni, specializzati nell'usato, che invece propongono spesso auto a km 0 o auto aziendali in ottimo stato e a Palermo se ne trovano molti e con un poco di attenzione è possibile acquistare vetture quasi nuove e garantite dal rivenditore e con eventuale possibilità di effettuare finanziamenti.

È possibile anche acquistare dai privati che solitamente pubblicano annunci su internet, sul Giornale delle Pulci o direttamente nel cruscotto dell'auto, ma si tratta sempre di macchine senza alcuna garanzia. È bene sapere che un'auto usata, oltre a tutti i documenti in regola (libretto, revisioni, certificato di proprietà, bolli pagati e così via) si deve poter testare su strada e conviene farla vedere a un meccanico di fiducia prima di acquistarla, per evitare brutte sorprese.

Dove trovare le migliori offerte

Audi S6Oltre all'acquisto dai privati, con auto che a volte sono di dubbia provenienza, il consiglio è di rivolgersi ai vari autosaloni specializzati nella rivendita di auto perché molto spesso si fanno degli ottimi affari.

Tra i tanti autosaloni troviamo Riolo Autostore, il centro dell'usato delle concessionarie Riolo con un'ottima scelta di auto usate e a chilometro zero delle migliori marche (Audi, Mercedes, Toyota etc.) e con la possibilità di ricercare le auto per marca, tipo di alimentazione e prezzo.

Un sito interessante, da prendere in considerazione è Vivastreet.it per auto usate in vendita da privati o da concessionarie, con foto, prezzi e informazioni.

Qualora si volesse optare per gli autonoleggi, si trovano interessanti offerte all'Avis con sede a Cinisi (PA), con un parco auto sottoposto costantemente a controlli e manutenzioni, con garanzia di un anno e con offerte convenienti.

Repost 0
Published by Rosario - in Trasporto
scrivi un commento
30 maggio 2011 1 30 /05 /maggio /2011 23:02

Se siete alla ricerca di un'auto nel mercato dell'usato con le caratteristiche di solidità, affidabilità, comodità e sicurezza, la Volkswagen ha prodotto diversi anni fa la Polo 1.4 TDI nella versione Comfortline che farà proprio al caso vostro.

La Volkswagen, azienda tedesca potenziale leader mondiale nella produzione di automobili, negli anni duemila ha introdotto sul mercato tre versioni di auto modello Polo, tra cui la versione 1.4 TDI Comfortline, ormai soppiantata da altri modelli per la continua evoluzione del parco macchine commercializzate.

Esteticamente è un'auto robusta, sportiva e molto simile ai modelli della Golf, con le sue cinque porte, un ottimo motore diesel e con gli interni confortevoli, eleganti, spaziosi e sobri.

Il motore è leggermente rumoroso, caratteristica dei tre cilindri, mentre i suoi settanta cavalli con alimentazione a iniezione diretta garantiscono uno spunto e una ripresa davvero interessanti.

Non è un'auto velocissima, raggiungendo al massimo centosessantaquattro chilometri orari, ma il consumo (circa 5 litri ogni cento chilometri) e l'inquinamento è davvero ridotto, rientrando nella classe euro quattro.

Internamente risulta silenziosa, curata nei minimi particolari, con numerosi vani portaoggetti, due portabicchieri e un portabottiglie da mezzo litro nella parte centrale, un discreto autoradio con lettore CD incorporato, un potente climatizzatore, un ottimo servosterzo, con la possibilità di regolare il sedile in quattro direzioni (verso l'alto e il basso, ma anche avanti e indietro) e da una plancia completa di contachilometri, contagiri, orologio, un pannellino con le spie relative al motore e con la possibilità di regolare l'illuminazione di rosso o di blu.

L'auto è inoltre dotata di ABS, EBS, di due airbag (lato guida e passeggero) e di chiusura centralizzata, con una piccola pulsantiera per regolare gli specchietti esterni di non facile intuizione.

Si sente la mancanza di un display con l'indicatore della temperatura esterna, dei comandi radio a volante e di un bagagliaio più grande, oltre ad avere uno specchietto revisore che deforma le immagini, ma per il resto l'auto ha proprio tutti i requisiti che la rendono unica, affidabile, sicura, comoda e completa di tutto per il prezzo che costa, essendo una macchina di un marchio i cui prezzi nel tempo svalutano pochissimo.

Polo1971 Volkswagen Vans & Utes AdVolkswagen Golf R32

Repost 0
Published by Rosario - in Trasporto
scrivi un commento