Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • : Blog con consigli pratici, sport e attrezzature sportive, ricette siciliane, consigli per gli acquisti, notizie di attualità, eventi, sagre, fiere, feste regionali e una sezione dedicata al mondo dei cactus, alla loro coltivazione e tante altre curiosità e informazioni utili.
  • Contatti

Profilo

  • Rosario (ilrepungente)
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.

Seguimi su Twitter

Logo-Twittergrey

Cerca

10 settembre 2012 1 10 /09 /settembre /2012 18:29

snowboarderCon l'arrivo dell'inverno la voglia di fare sport all'aria aperta sulla neve aumenta e lo snowboarding è uno di quegli sport che negli ultimi anni ha riscontrato un enorme successo tra i giovani.

Questa semplice guida è dedicata a chi si avvicina al mondo dello snowboarding, è alle prime armi e non sa come posizionare i piedi sullo snowboard per non perdere l'equilibrio e scendere sulla neve agevolmente.

Lo snowboarding, chiamato in Italia impropriamente con il termine di snowboard, è un tipo di sport praticato sulla neve e consiste nello scendere da una zona innevata su una tavola di legno bordata da lamine di ferro e rivestita da una soletta di materiale sintetico che consente di scivolare più velocemente.

attacchi snowboardPer praticarlo occorre essere dotati di un buon equilibrio, tanta forza di volontà per affrontare gli allenamenti, la conoscenza delle principali tecniche di posizionamento e un po' di coraggio nell'affrontare discese e curve senza correre il rischio di cadere e farsi male.

Infatti, per chi pratica questo sport, è fondamentale indossare le apposite protezioni, poiché il rischio d’infortuni e di brutte cadute è molto pi alto rispetto all'utilizzo degli sci, ma questo non deve scoraggiare chi si avvicina a questo sport molto divertente ed emozionante.

Per utilizzare correttamente lo snowboard occorre innanzitutto capire qual è il nostro piede di appoggio e in particolare, per ricorrere ai termini prettamente tecnici, capire se si preferisce la posizione goofy (il piede destro in corrispondenza dell'attacco anteriore dello snowboard e il sinistro dietro) o regular (posizione inversa con il piede sinistro in corrispondenza dell'attacco anteriore e il destro dietro).

Snowboard come posizionare i piediPer scoprirlo esistono due modi abbastanza semplici: il primo consiste nel chiedere al diretto interessato, senza preavviso, di sollevare un piede, mentre il secondo nel dare una piccola spinta da dietro al futuro snowboarder; in entrambi i casi il piede sollevato o quello che andrà in avanti dopo la spinta sarà il piede di appoggio e di conseguenza quello che andrà posizionato nella parte anteriore dello snowboard, chiamata in gergo tecnico nose.

Se dopo queste semplici prove ancora non è ben chiaro qual è il piede di appoggio, occorrerà salire fisicamente su uno snowboard per capire qual è la posizione più consona e più adatta.

Per i principianti è anche importante fare delle prove con gli attacchi dello snowboard, infatti, è possibile montarli in diversi punti dello snowboard per assumere diverse posizioni e scivolare più agevolmente e il consiglio è di metterli nella parte esterna della tavola per migliorare l'equilibrio che già è abbastanza precario.

snowboardingE' comunque importante non aver premura di affrontare da subito discese impervie e muoversi a piccoli passi per capire fino a che punto il nostro equilibrio ci sorregge e fino a dove possiamo osare o è preferibile fermarsi e ripartire da capo.

E' sempre utile farsi seguire e aiutare da qualcuno esperto o da un istruttore, utilizzare sempre le protezioni ed essere sempre prudenti.

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Sport
scrivi un commento
8 luglio 2012 7 08 /07 /luglio /2012 17:43

calcetto saponatoL’estate è arrivata da un pezzo e la voglia di fare sport, specie con le temperature bollenti e i vari Scipione,Caronte, Minosse e chissà chi altro arriverà, diminuisce notevolmente, per cui si sono inventati un gioco che coniuga lo sport di squadra con l’acqua e il sapone, per restare sempre freschi e non sudare mentre ci si diverte con gli amici.

Il calcio è uno di quegli sport completi che coinvolge tutti i muscoli e favorisce la socializzazione e lo spirito di squadra oltre a divertirsi con gli amici.

 

Il calcio saponato è una variante mirata anche al divertimento, ma con qualche precauzione e con un regolamento da seguire: vediamo come.

calcio-saponatoIl calcio saponato è uno sport che negli ultimi tempi ha preso campo in tutta Italia e nei periodi estivi si organizzano sempre più spesso tornei sulle spiagge o nei parchi con un vasto numero di partecipanti, curiosi di provare uno sport nuovo e divertente.

Lo sport si svolge su un materasso di gomma gonfiato dalla superficie variabile, con le dimensioni minime di 9 metri per sei, con due porte gonfiabili, la rete e una palla, proprio come per il calcetto su erba.

La difficoltà e il divertimento del gioco stanno nel percorrere il campo reso interamente viscido da acqua e sapone (clinicamente testato per evitare fastidi agli occhi ed eventuali allergie).

 
calcio saponato noleggioLe regole, infatti, sono molto simili al calcetto, ma con tempi di gioco più brevi (vista anche la difficoltà di rimanere in equilibrio che richiede un maggiore dispendio di energie), di dieci minuti per tempo e una pausa di tre minuti, con la possibilità di giocare di sponda, con il passaggio indietro al portiere, con le rimesse laterali (con palla interamente fuori dal campo di gioco) compiute con i piedi e i calci d'angolo con le mani.

I giocatori sono cinque per squadra, con possibilità di cambi e vince, ovviamente, la squadra che realizza un numero maggiore di reti nella porta avversaria.

 

calcio saponato outdoorE' importantissimo utilizzare durante il gioco le dovute precauzioni comprese di casco di protezione e di giocare per divertirsi, senza dover necessariamente vincere a tutti i costi, anche mettendo a rischio la propria e l'altrui incolumità.

Non vi resta che trovare su internet informazioni sul luogo o sui luoghi in cui si pratica questo sport, organizzare una bella squadretta di amici ed iscriversi ad uno dei tanti tornei estivi della durata, solitamente, di un giorno, per poter godere dei piaceri dello sport all’aria aperta con il divertimento assicurato. 

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Sport
scrivi un commento
3 febbraio 2012 5 03 /02 /febbraio /2012 21:43

2AkkuaNataliaTest MG 2369 (Medium)La nuova tendenza arriva dagli Stati Uniti e sta esplodendo in tutta Europa, con l'Inghilterra e la Germania in pole position, con la presenza dei primi parchi per fare attività a piedi nudi, una cosa insolita, ma di moda.

Tornare a muoversi in modo naturale è una tendenza molto forte che ha già travolto e affascinato star del cinema e della canzone americane ed europeo da Shakira a Elle Mcpherson da Britney Spears a Monica Bellucci.

La Akkua è una dele aziende artefici di questa nuova tendenza, creando un nuovo modo di pensare e praticare sport in palestra, in piscina, ma anche all'aperto, nei luoghi dove ovviamente è possibile farlo, introducendo sul mercato un calzare innovativo e altamente tecnologico.   

akkuaR’Evolution è un vero e proprio guanto che avvolge e protegge i piedi sostituendo l'uso della scarpa.

 

Il calzare R’Evolution libera la pianta del piede dalla suola tradizionale rispettando perfettamente la fisiologia dell’uomo e del suo modo di camminare, facendolo riabituare a prendere contatto con il terreno in modo naturale, ma proteggendolo dalle asperità.

Non solo, il calzare è trendy ed affascinante sia nei colori che nelle forme e permette una dinamicità di movimento straordinaria nel “corri corri” quotidiano.

revolutionPer la “rivoluzione ai piedi” Akkua non poteva trovare miglior testimonial di Iya Traorè, il funambolico “soccer freestyler”.

Iya Traorè è oggi riconosciuto a livello mondiale per la sua magistrale abilità nel palleggio ma è solo grazie a R'evolution che le sue performance hanno riscontrato uno straordinario salto di qualità, "La creatività delle mie esibizioni è un marchio di fabbrica - dice Iya - ma grazie a R'EVOLUTION ho scoperto che posso migliorare ancora..."

akkua beach sock smallIl Temporary Store R'EVOLUTION by Akkua lo trovi a partire da sabato 18 febbraio 2012 presso la Skorpion center in largo Corsia dei Servi / Corso Vittorio Emanuele (alle spalle di Sephora).

Anche sul sito ufficiale della Akkua, .Akkua.it,  possibile visionare tutti i prodotti dell'azienda, tra cui i costumi da bagno tecnici per Aquafitness, Babette, calzari e scarpe tecniche per la riabilitazione ortopedica, supporti ortesico plantari, mSox e abbigliamento sportivo.

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Sport
scrivi un commento
29 agosto 2011 1 29 /08 /agosto /2011 09:23

Questa semplice guida all'acquisto online è realizzata per tutti gli amanti della pesca, della vela e di tutti quegli sport acquatici che richiedono un impermeabile per la protezione dal vento e dall'acqua, chiamato anche Spray Top.

Caratteristiche del prodotto

Uno Spray Top è una giacca o giubbotto impermeabile, ideale per chi pratica sport all'aria aperta e in particolar modo in acqua, con canoe, kayak, catamarani e barche a vela, e ha bisogno di un abbigliamento in grado di proteggere il proprio corpo dall'acqua, dalla pioggia e dal vento.

In commercio esistono numerose aziende specializzate nella progettazione e realizzazione di spray top con tessuti e materiali innovativi, in grado di consentire la massima impermeabilità e la traspirabilità poiché, mentre si compie un'attività fisica, il nostro corpo cede molti liquidi che devono essere dispersi e inoltre lascia passare l'aria. Molte aziende riescono a trovare un giusto compromesso fra traspirabilità e waterproof per cui è fondamentale, in fase di acquisto, scegliere giubbotti capaci di garantire entrambe le cose nel miglior modo possibile, prestando attenzione a tutte le specifiche tecniche del giubbotto.

I termini che indicano il waterproof e la traspirabilità sono rispettivamente WP e MVP (acronimo di Moisture Vapour Permeable) e per i professionisti il consiglio è di acquistare quelli che hanno un minimo di 3000 mm di WP e altrettanti di WPM.

Anche le cuciture e le giunture devono essere curate nei minimi dettagli e con tecniche innovative, affinché l'acqua non entri attraverso i microfori e non ci siano infiltrazioni, provocando disagi a chi indossa il giubbotto.

I tessuti utilizzati per la realizzazione degli spray top sono il poliuretano, il neoprene, il nylon, il poliestere, il nylon resinato e tanti altri, o una combinazione di questi materiali per garantire il massimo della vestibilità e le caratteristiche sopra citate.

Esistono anche modelli specifici per uomo, donna o per entrambi i sessi, caratterizzati da stili, disegni e forme particolari per soddisfare ogni tipo di gusto ed esigenza e con prezzi alla portata di tutti.

Dove acquistare online

Acquistare online è sicuramente la scelta migliore, grazie a numerose offerte e sconti proposti per chi decide di comprare su Internet e la ricerca è molto semplice, si ha solo l'imbarazzo della scelta.

Tra le tante aziende online che producono e commercializzano spray top, troviamo la Magic Marine (Magicmarine.com), azienda olandese fondata nel 1989 e con un'ottima serie di giubbotti acquistabili da rivenditori di tutto il mondo. Chi cerca qualcosa di più economico può trovare sul sito Decathlon (Decathlon.it) lo spray top DG100 rosso della Tribord (Tribord.com), azienda nata nel 1996 e appartenente al gruppo Oxylane, specializzati in attrezzature per sport acquatici.

Altri siti sono:

  • Nrsweb.com

  • Bolsenayachting.com

  • Vetrinasport.com
Deportes: "Vela para Todos", de Ámbar, segundo posto na II Regata de O ENTUSIASMO DA VELA
Repost 0
Published by Rosario - in Sport
scrivi un commento
17 agosto 2011 3 17 /08 /agosto /2011 16:41

Per tutti quelli che si avvicinano al mondo del ciclismo o per chi vuole cambiare la propria bici da corsa, deve confrontarsi con un commercio in continua evoluzione, grazie alla tecnologia che sforna modelli sempre più leggeri e prestanti. Con questa semplice guida vediamo come orientarci nella scelta e nell'acquisto di una bici per ciclismo.

Informazioni generali

In commercio esistono numerosi modelli di bicicletta per praticare il ciclismo, uno sport intramontabile che consente di fare lunghe passeggiate all'aria aperta, di evadere dalle caotiche città per affrontare percorsi in mezzo alla natura, per praticare il cicloturismo o semplicemente per tenersi in forma con un allenamento mirato per gambe, spalle e addominali.

Esistono quindi bici da corsa su strada, mountainbike, bici per sport estremi, le ibride, da passeggio e professionali, per chi pratica il ciclismo a livello dilettantistico o agonistico; la scelta della bicicletta che soddisfi le nostre esigenze dipende dal tipo di disciplina che s'intende seguire, dal modello, dalla marca, dagli accessori in dotazione e dal budget a disposizione e quest'ultimo influisce notevolmente in fase di acquisto.

I marchi che producono biciclette sono tantissimi, italiani e stranieri, tra i quali troviamo la Bianchi, la Cannondale, la Pinarello, la Colnago, la Atala, la Scott, la Shockblaze e tanti altri, con modelli caratterizzati dal peso, dal tipo di materiale con cui sono stati realizzati i componenti principali e dalla forma della struttura.

Nella fase di acquisto è fondamentale, infatti, scegliere la bici che più si adatta al proprio corpo, tenendo in considerazione la propria altezza e alcune misure del corpo per non sforzarlo durante la pedalata e le dimensioni del cerchione e del telaio, in particolare per le donne che hanno bisogno di una bicicletta con un telaio specifico.

E' importante anche acquistare degli accessori indispensabili per la propria sicurezza, quali il casco, l'abbigliamento, le scarpe, la borraccia, i catarifrangenti, i guanti, un kit per le riparazioni che è preferibile acquistarli assieme alla propria bicicletta per ottenere eventuali sconti.

E' anche possibile personalizzare la propria bici con eventuali selle che si adattano al proprio corpo e consentono un utilizzo più confortevole oppure con manubri studiati ad hoc per non sforzare la schiena.

Dove acquistare

Per chi vuole acquistare delle biciclette discrete e a prezzi convenienti può dare un'occhiata nei grandi centri commerciali, mentre chi cerca qualcosa di più professionale, può rivolgersi a un negozio specializzato nella vendita di bici oppure su internet, in uno dei tantissimi produttori e rivenditori online, che offrono soluzioni mirate e personalizzate, con prezzi che vanno dalle centinaia fino alle migliaia di euro, per bici professionali.

Tra i tanti siti online troviamo:

  • Gambacicli.it

  • Worldbike.it

  • Cicliservadei.it

  • Capobianchi.it

  • Ciclimaggi.it

bicycleCannondale CapoMountain Bike Wilder RanchLondon to Brighton Bike Ride - British Heart Foundation

Repost 0
Published by Rosario - in Sport
scrivi un commento
15 agosto 2011 1 15 /08 /agosto /2011 11:59

Con quest'articolo vediamo dove trovare le ultime informazioni e le novità calcistiche del Bari Calcio.

Informazioni generali

Il Bari Calcio è una squadra della Puglia che ha da poco superato i cento anni di vita e da quest'anno milita nel campionato di serie B, ma che può vantare la partecipazione di ben trenta stagioni in serie A, di gran lunga superiore rispetto alle altre squadre della provincia pugliese.

È una squadra con molti estimatori nella città di Bari, ma anche in tutta Italia, umile e senza grandi pretese, con una tifoseria in parte tranquilla (ad eccezione, purtroppo, del derby Bari-Lecce), e che non ha vinto trofei importanti, salvo qualche successo con la squadra Primavera e una Mitropa Cup vinta nel campionato cadetto, ma con una serie di soddisfazioni per aver battuto le grandi.

Per trovare informazioni sulla squadra, sul calciomercato e notizie interessanti sulle prossime amichevoli e sulle partite di campionato, si può cercare in televisione, attraverso le ultime novità di calcio che danno ai telegiornali o nelle trasmissioni televisive, oppure sul televideo nella pagina dedicata al Bari. Altra possibile soluzione sono le testate giornalistiche sportive che riservano sempre qualche spazio alle squadre di serie B, ma è ancora più facile trovare maggiori informazioni su internet, visitando uno dei tantissimi siti dedicati al calcio e in particolare al Bari.

Dove trovare le ultime news online

Internet è il canale informativo che offre sicuramente più possibilità di reperire notizie di calcio in tempo reale, grazie ai numerosi siti calcistici dedicati alle squadre di calcio, con numerose informazioni sulle trattative in corso, sulle condizioni dei giocatori, ma anche con foto, pronostici e commenti dei lettori.

Tra i tanti siti online c'è da segnalare Tutto Bari (il cui sito internet è Tuttobari.com) che è caratterizzato dalla semplicità di navigazione all'interno delle proprie pagine e da una quantità d'informazioni che riguardano la prima squadra e le giovanili.

In prima pagina ci sono le ultime novità, i sondaggi, le notizie esclusive, le prime pagine dei giornali, ma anche notizie riguardanti altri sport delle province pugliesi, mentre nelle altre pagine si trovano informazioni sugli allenamenti, foto e video del Bari, le news, il calciomercato in dettaglio, la rassegna stampa e tanto altro ancora.

Sul sito Bari Live (Barilive.it), oltre alle informazioni sulla città, c'è un'area dedicata allo sport con un archivio aggiornato quotidianamente riguardante anche il Bari Calcio, con la possibilità di andare a ritroso per leggere le informazioni e gli eventi accaduti nella stagione passata.

Sul sito ufficiale del Bari, Asbari.it, ci sono tutte le notizie ufficiali della squadra, la storia e c'è la possibilità di acquistare la tessera del tifoso o trovare informazioni sui prezzi degli abbonamenti.

We have both kinds of sports. Calcio and...1 giocatori dell' Alghero in maglia bianca battono il calcio d' inizioThe future

Repost 0
Published by Rosario - in Sport
scrivi un commento
11 agosto 2011 4 11 /08 /agosto /2011 13:45

MTB downhill race, Krasnogorsk, Moscow Oblast, Russia, 2002 | Source |La mountain bike è una bicicletta che da quando è stata inventata ha avuto una crescita costante di vendite, grazie alla sua versatilità, alle continue innovazioni e a modelli sempre nuovi e tecnologici.

Per lunghe passeggiate all'aria aperta, in mezzo al traffico cittadino, magari per recarsi al lavoro o per sport estremi, tra percorsi accidentati e impervie scalate, la mountainbike è un mezzo utile e divertente, che difficilmente ci si stanca.

Con quest'articolo vediamo come orientarci per trovare informazioni utili sui nuovi modelli di mountain bike in commercio.

Informazioni generali

In commercio esistono tanti tipi di mountain bike, chiamate anche MTB, per la possibilità di praticare una serie di sport o per passeggiate all'aria aperta e per sentieri variegati, caratterizzati da percorsi impervi e difficoltosi. Tra i tanti modelli di MTB troviamo i cross country e da marathon, quelle da trial, da free ride, da downhill, le all mountain, per allenamento e per bike park, cioè in strutture attrezzate per esercitare diverse attività con le biciclette sopra citate, in mancanza di luoghi naturali adatti allo scopo.

MTB CYCLETECH OPIUM 4 RACE Sämi Wüthrich Transalp-buI produttori e rivenditori di MTB sono tantissimi e non è sempre facile individuare le ultime uscite o gli ultimi modelli sul mercato, a meno di non sfogliare interi cataloghi dei marchi che più interessano alla ricerca di nuovi modelli.

 Un'altra soluzione è di iscriversi in uno dei tanti forum specifici sulle mountain bike e seguirlo costantemente per documentarsi sulle ultime novità in uscita, condividendo informazioni e risorse con altri utenti appassionati e con professionisti.

Esistono anche siti che nascono da iniziative di bikers che si occupano di divulgare notizie e informazioni di eventi sportivi su mountain bike, di pubblicare articoli di gare seguite dal vivo e che collaborano con le aziende per testare e recensire le ultime novità da introdurre sul mercato.

Dove documentarsi sui nuovi modelli

Il luogo migliore per trovare informazioni serie e affidabili sulle ultime novità e sugli ultimi modelli di mountain bike è sicuramente Internet, grazie a ricerche mirate e specifiche tramite diversi canali d'informazione.

MTB CYCLETECH OPIUM USA Burros 2004-buPer chi cerca informazioni su marchi specifici, può consultare direttamente i siti delle case produttrici come la Bianchi, la Olympia, la Cannondale, la Scott, la Giant e tantissimi altri, dove sono pubblicati ampi cataloghi di biciclette e solitamente le ultime novità in prima pagina, per catturare l'attenzione del lettore.

Per ricerche più generiche ci si può registrare in uno dei tanti forum di MTB, dove i più informati o i rivenditori stessi pubblicano i link o le foto delle ultime arrivate, come, ad esempio, il forum Mtb-forum.it, con anticipazioni, commenti e schede dettagliate sulle caratteristiche degli ultimi modelli in vendita di tutte le principali marche in commercio.

Per chi, invece, cerca siti che forniscono informazioni senza la necessità di registrazione, può consultare uno dei tanti specializzati come, ad esempio, Solo bike (Solobike.it), un nuovo canale pubblicitario che fornisce informazioni dettagliate su gare, eventi e ultimi modelli di MTB.

Repost 0
Published by Rosario - in Sport
scrivi un commento
8 agosto 2011 1 08 /08 /agosto /2011 23:36

Con quest'articolo vediamo qual è la formula e il regolamento attuale del campionato di calcio italiano di SerieB.

La formula del campionato di Serie B

La Serie B, chiamata anche serie cadetta o Bwin, per il nome dello sponsor, è costituita da ventidue squadre di calcio che disputano un torneo di secondo livello del campionato di calcio italiano con quarantadue partite, tra andata e ritorno.

La formula prevede la promozione delle prime due squadre classificate nel campionato di Serie A, con la prima che si aggiudica la Coppa Ali della Vittoria (quest'anno è toccata all'Atalanta), mentre le squadre che si classificano dal terzo al sesto posto disputano una serie di scontri diretti di andata e ritorno che si chiamano play-off e la prima che si qualifica accede alla Serie A. Se tra la terza classificata e la quarta ci sono oltre nove punti di distacco, la terza accede direttamente senza il bisogno di giocare i play-off. Per quanto riguarda la classifica, le ultime tre squadre classificate retrocedono nel campionato di Lega Pro di Prima Divisione, mentre la quart'ultima e la quint'ultima devono affrontare i play-out e chi perde, va ad aggiungersi alle altre tre squadre che retrocedono. Se tra queste due ultime squadre il distacco è di oltre quattro punti, la quart'ultima retrocede direttamente senza i play-out. In totale tre squadre salgono in Serie A e tre retrocedono nella Serie inferiore, salvo eventuali squalifiche di squadre che commettono illeciti sportivi.

Sul sito della LegaCalcio (Lega-calcio.it) ci sono l'elenco completo delle squadre con le ultime notizie e informazioni varie sulle classifiche e le squadre.

Il regolamento

L'Associazione Italiana Arbitri (AIA) ha stabilito le regole del gioco del calcio, con approvazione della International Football Association Board (I.F.A.B.) che prevede tutta una serie di regole che si riferiscono ai campi da gioco, compreso delle dimensioni del campo, porte, bandierine, cartelloni pubblicitari e tutto ciò che riguarda l'area di gioco, compresi i palloni e le regole che i calciatori devono rispettare.

Il regolamento è unico per la Serie A e la Serie B, per tornei maschili e femminili e prevede infrazioni e sanzioni a giocatori e componenti della società (allenatori, uomini in panchina, medici sanitari, ecc.) nel caso non sono rispettate le decisioni arbitrali.

Nel regolamento sono stabilite tutte le disposizioni dei giocatori in campo, il loro numero minimo affinché una squadra possa giocare, il tipo di equipaggiamento dei giocatori e l'elenco dei poteri, dei diritti e dei doveri di ciascun arbitro e degli assistenti, le cui decisioni sono insindacabili e vanno sempre rispettate.

Sul sito della FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio) è presente il regolamento completo e aggiornato, consultabile da tutti al seguente indirizzo: Figc.it.

Soccer Player Head Butt 2Metal whistle with the yellow cord1 giocatori dell' Alghero in maglia bianca battono il calcio d' inizio
Repost 0
Published by Rosario - in Sport
scrivi un commento
1 agosto 2011 1 01 /08 /agosto /2011 19:01

Gli strumenti e le attrezzature per chi ama il ciclismo, da semplice dilettante a professionista, sono tanti e il Suunto Road Bike POD, abbinato ai cardiofrequenzimetri, diventa uno strumento completo per misurare la velocità e la distanza percorsa con la propria bicicletta. Con quest'articolo vediamo le caratteristiche dettagliate del prodotto con pregi ed eventuali difetti riscontrati.

Caratteristiche del prodotto

Il marchio Suunto è un ottimo punto di riferimento per chi è alla ricerca di strumenti di precisione per lo sport, con prodotti tecnologici, innovativi e dal design unico e intuitivo, ma soprattutto caratterizzati dall'alta affidabilità e dalla massima precisione per spingere i propri clienti a dare sempre il massimo attraverso i loro prodotti.

L'azienda, nata nel 1936 dall'ingegner Tuomas Vohlonen, è diventata negli anni leader nella progettazione e commercializzazione di strumenti per l'alpinismo, la vela, lo sci e tanti altri sport, tra cui la bicicletta, con una vasta gamma di prodotti che vanno dai cardiofrequenzimetri ai manometri per le bombole da sub, dalle bussole ai profondimetri, dalle sonde per il legno ai software per i computer.

Il Suunto Road Bike POD è uno strumento di precisione che si installa facilmente sul mozzo della ruota anteriore della propria bicicletta che consente di misurare la velocità e la distanza percorsa attraverso un sensore e, in combinazione con uno dei tanti cardiofrequenzimetri della stessa azienda, diventa uno strumento fondamentale per svolgere un corretto allenamento e per potenziare le prestazioni del ciclista.

Grazie a questo sensore di velocità si può monitorare la velocità corrente e quella media per calcolare la distanza percorsa in sella alla propria bicicletta, rendendo ogni precorso una potenziale sfida con se stessi per il miglioramento delle prestazioni e il raggiungimento della meta prefissata con il minor tempo possibile. Inoltre si possono impostare gli allarmi di distanza per controllare il proprio allenamento nel dettaglio.

Lo strumento è inoltre dotato di un comodo e pratico fermo per fissare sul proprio manubrio il cardiofrequenzimetro, si monta facilmente ed è dotato di un Suunto Battery Kit per sostituire la batteria e avere lo strumento sempre pronto all'uso ed è compatibile con il Suunto T3, il Suunto T4 e il Suunto T6.

Il prodotto si può acquistare da uno dei tanti rivenditori di accessori per biciclette autorizzati oppure su internet, tra cui:

  • .100bestprice.com

  • .Sport-tiedje.it

  • .Fotofoscolo.it

a un prezzo di listino di settata euro circa, ma si trova facilmente in offerta a cifre inferiori.

Aspetti positivi

  • Strumento affidabile, di un marchio leader del settore;

  • si monta facilmente su quasi tutte le biciclette.

Aspetti negativi

  • Il prezzo, in confronto con altri strumenti di precisione con uguali prestazioni;

  • la compatibilità solo con strumenti della stessa marca.

Suunto T6c Triathlon PackGoing 28 km/h

Repost 0
Published by Rosario - in Sport
scrivi un commento
25 luglio 2011 1 25 /07 /luglio /2011 21:39

Il numero degli appassionati alle barche a vela aumenta sempre di più per la voglia di evadere da città sempre più caotiche e affollate, per trovare momenti di relax e divertimento in mare. Per questo sono sempre più frequenti le scuole di vela e con quest'articolo vediamo cosa occorre sapere per partecipare a uno dei tanti interessantissimi corsi offerti dalle varie compagnie di vela.

Tipologie dei corsi

Per chi si avvicina la prima volta al mondo delle barche a vela o per gli esperti che vogliono approfondire le proprie conoscenze, un buon corso di vela è la scelta più azzeccata per stare a contatto con il mare e con professionisti e istruttori in grado di svelarci tutti i trucchi e gli insegnamenti necessari per muoversi in maniera autonoma in uno sport affascinante ed emozionante e ricco di soddisfazioni.

E' importante sapere che chiunque può praticare questo sport, non ci sono restrizioni di età o di sesso ed esistono numerosi corsi che solitamente sono raggruppati per fasce di età. Tra i tanti corsi possibili troviamo quelli più piccoli, con età inferiore ai quattordici anni, per i ragazzi con età non superiore ai diciotto anni e per gli adulti e in ogni fascia esistono anche corsi d'iniziazione, di avviamento, di perfezionamento e specialistici, l'importante è che siano rilasciati i vari attestati di frequenza o certificati, validi anche come crediti formativi per tutti quei ragazzi che vanno nelle scuole superiori.

I corsi possono differenziarsi per tipo d'imbarcazione (barche piccole per chi è alle prime armi, crociere in barca a vela per i più esperti), per durata (settimane, weekend, giorni, ore etc.), per il periodo in cui si svolgono (estate o inverno) e per i livelli di difficoltà.

A chi rivolgersi

Viste le numerose compagnie presenti in Italia e sulle isole, il consiglio è di rivolgersi a professionisti competenti, autorizzati e ovviamente vicini ai luoghi di abitazione o di vacanza.

Tra le compagnie serie e affidabili in cui praticare corsi o scuole di barche a vela troviamo il Centro Nautico Utopia A.s.d. presente dal 1977 e operante nel settore nautico in Sardegna, Liguria e nel Tirreno, con corsi estivi e invernali e per la preparazione all'esame della patente nautica, con numerose iniziative, offerte e sconti vantaggiosi.

Il Centro Nautico Levante S.r.l., fondato nel 1982, con una scuola di vela mirata alla sicurezza, alla salvaguardia dell'ambiente, con personale qualificato e una serie di corsi per bambini e adulti e per chi vuole diventare istruttore.

Casa di Vela S.r.l. è una scuola di vela dal 1970 che opera sull'isola d'Elba con istruttori preparati e un insieme di barche sensibili, marine e innovative per navigare nel settore Derive e in quello Altomare.

La barca 'Yvonne' dalla città di Palavas-les-Flots in Francia. The bo| Source | Date 2006-10-15 | Author William Domenichini | Permission OTramonto in rada su Filicudi

Repost 0
Published by Rosario - in Sport
scrivi un commento