Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • : Blog con consigli pratici, sport e attrezzature sportive, ricette siciliane, consigli per gli acquisti, notizie di attualità, eventi, sagre, fiere, feste regionali e una sezione dedicata al mondo dei cactus, alla loro coltivazione e tante altre curiosità e informazioni utili.
  • Contatti

Profilo

  • Rosario (ilrepungente)
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.

Seguimi su Twitter

Logo-Twittergrey

Cerca

12 settembre 2013 4 12 /09 /settembre /2013 07:30

EUDOREX-LogoNavigando su internet alla ricerca di nuovi e interessanti prodotti mi sono imbattuto nella Eudorex s.r.l, un’azienda leader nello sviluppo e nella commercializzazione di fibre poliattive di altissima qualità.

Nata nel 2000 sotto il nome di Eudorex Casa in un piccolo capannone, negli anni l’azienda è cresciuta, grazie a importanti investimenti di ricerca e sviluppo, raggiungendo la leadership di mercato nel settore professionale e sta emergendo anche nel settore domestico con dei prodotti molto tecnologici e innovativi.

Senza scendere troppo nel particolare (tutte le informazioni riguardanti le microfibre tradizionali e quelle poliattive si possono trovare sul sito ufficiale della Eudorex), le sostanziali differenze tra un panno tradizionale e uno in fibre poliattive sono le seguenti:

  • maggiore capacità pulente;
  • azione sanificante e disinfettante;
  • asciugatura perfetta;
  • maggiore durata nel tempo.

Panni eudorexI prodotti si possono trovare ormai ovunque e sempre sul sito c’è un interessante elenco, suddiviso per singola regione, di negozi e supermercati che li vendono; tra i numerosissimi prodotti troviamo quelli specifici per la cucina, il bagno, la doccia, i pavimenti, i vetri, il legno e molti altri.

Un grande vanto dell’azienda è l’utilizzo di tecnologia fotovoltaica per l’impianto di produzione, dando un enorme contributo alla salvaguardia dell’ambiente.

Ho pensato bene di richiedere una collaborazione all’azienda e con molta cortesia, gentilezza e professionalità mi hanno spedito, in tempi brevi, i quattro panni in foto da provare.

L’impressione iniziale, appena arrivata la busta contenente i quattro panni, è stata positiva, sia per la dimensione dei panni che per la qualità, riscontrabile toccando con mano ciascun panno.


foto panno eudorexIl panno in ultramicrofibra per vetri ha dimensioni 40 x 35 centimetri ed è stato il primo che ho utilizzato con i vetri della mia auto che con le frequenti pioggerelle estive miste a fango del deserto del Sahara, lasciavano l’auto sempre sporca di marrone, con fastidiosissime striature difficili da rimuovere anche con un tergicristallo nuovo.

Le fibre poliattive del panno sono eccezionali perché rimuovono tutto lo sporco e gli aloni in pochissimo tempo e con utilizzo minimo di detergenti, per un risparmio economico considerevole, nel rispetto dell’ambiente.

Il panno si può usare sia a secco sia con detergenti specifici o alcool ed è possibile pulire vetri, specchi, bicchieri, stoviglie e cromature.


Foto Panno eudorexIl panno Inox è specifico per il lavello, il piano cottura, i rubinetti, le piastrelle e tutti i laminati della cucina e della casa; al tatto è un panno molto resistente, realizzato con fibre ACTIVEGRIP con rilievi 3D antigraffio per rimuovere più a fondo lo sporco e delle “micro tasche” su tutta la superficie.


Ho provato il panno per il lavello e il piano cottura, dopo una bella frittura di crostacei e con una sola passata ha lasciato la superficie pulita e brillante, utilizzando sempre pochissimo prodotto detergente che è stato assorbito velocemente, per un risultato che è andato oltre ogni aspettativa.


Foto panno eudorexGli altri due panni, quello per i pavimenti e quello per i sanitari l’ho lasciato alle donne di casa che hanno potuto testare l’efficacia e l’alta qualità con un utilizzo frequente.

L’azione antibatterica è garantita dai test certificati dell’Università di Napoli Federico II e l’azione potente contro grasso e calcare è assicurata con prove fatte sulle superfici che rimangono lisce e senza alcun graffio.

Il panno per pavimenti ha una dimensione di 40 x 60 centimetri, al tatto è molto morbido e rimuove il liquido e lo sporco da terra abbastanza velocemente, senza lasciare macchie o aloni; è indicato per diversi tipi di pavimenti, dal gres porcellanato, dalla maiolica al pavimento in cotto.


foto Panno eudorexIl panno Sanital per il WC ha un formato di 30 x 32 centimetri ed è ideato per rimuovere efficacemente il calcare e i batteri presenti sulle superfici da trattare e test certificati attestano che i panni sono in grado di rimuovere il 99% dei batteri, decontaminando le superfici del bagno, dai sanitari alle piastrelle, dalle cromature al box doccia.

 

Tutti i panni sono lavabili in lavatrice a una temperatura che può raggiungere i novanta gradi con un normale detersivo e senza l’uso di ammorbidenti o sbiancanti.

In definitiva, dopo vari utilizzi e prove, posso confermare di essermi imbattuto in dei prodotti realmente sorprendenti ed efficaci contro qualunque tipo di sporco e di unto, con uno spreco di energie minimo nel rispetto dellambiente circostante e consiglio a tutti di cercare e di provare questi panni. 

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Casa e arredamento
scrivi un commento
16 luglio 2012 1 16 /07 /luglio /2012 21:44

whirlphoolChi è alla ricerca di un freezer di un marchio serio e affidabile può scegliere tra una serie di prodotti della Whirpool, azienda specializzata in elettrodomestici e un marchio sinonimo di qualità e affidabilità.

Con questo semplice e interessante articolo vediamo tre modelli di freezer Whirpool a confronto, con eventuali pregi e difetti riscontrati.

La Whirlpool Europe S.r.l. è un'azienda che quest'anno compie il centenario dalla data della sua fondazione ed è leader nel settore degli elettrodomestici, grazie all'innovazione e alla tecnologia applicata ai tantissimi prodotti, con un occhio di riguardo verso l'ambiente.

freezerTra i tantissimi elettrodomestici, accessori e prodotti per la casa della Whirlpool troviamo congelatori, frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie, freezer, piani cottura, microonde e congelatori, ma anche detergenti, filtri per l'aria, accessori per le cappe e tanti altri.

Il modello 863/A+/NF è un freezer verticale Whirlpool combinato da incasso realizzato con tecnologia Sesto Senso Fresh Control, caratterizzato dalla classe di efficienza energetica A+ che garantisce consumi ridotti, da una capacità di trecentocinquanta litri e dal sistema No Frost.

La tecnologia Sesto Senso è propria della Whirlpool e assicura cibi freschi che mantengono inalterato il profumo e il gusto una volta conservati in frigorifero, grazie a dei sensori che controllano e regolano la temperatura e il livello di umidità. Il sistema No Frost, invece, fa circolare aria all'interno del freezer per ridurre l'umidità e non creare ghiaccio e brina, evitando il fastidioso compito di doverlo sbrinare periodicamente.

freezer whirpoolIl modello 25RI-D4A+PT è un frigorifero a libera installazione e side by side, caratterizzato da un design esclusivo, con classe A+, tecnologia Sesto Senso e sistema Total No Frost, dotato di cassetto a bassa temperatura per mantenere carne, formaggi e pesce a una temperatura e un livello di umidità più bassa rispetto al resto del frigorifero.

  

 

Un pratico e comodissimo dispenser esterno con contenitore da tre litri permette di avere acqua fresca direttamente dal frigorifero senza dover creare ulteriori spazi all'interno; inoltre un filtro aria antibatterico Microban, situato nel frigorifero, evita la proliferazione di batteri e di cattivi odori.
Il modello ARG 913/A+ fa parte della categoria di frigocongelatori Whirlpool con frigorifero e congelatore e una cella freezer compatta da diciotto litri e una capacità complessiva netta di centoundici litri per la conservazione dei cibi.
 

 

Il combinato è di classe energetica A+ con cella a quattro stelle che arriva a una

foto freezer

temperatura di meno diciotto gradi; i ripiani sono realizzati in vetro anti trabocco, resistenti al peso dei cibi e che danno un tocco di eleganza, ma anche di sicurezza al frigo.

 

Nel sottobase una particolare elettroventola consente all'aria esterna di raffreddare il circuito grazie alla griglia e un sistema speciale di cerniere Setmo facilita l'installazione.

In definitiva le possibilità di scelta tra freezer Whirlpool sono tante, i modelli disponibili dalla casa produttrice sono tutti all'avanguardia, consentono ottimi risparmi dal punto di vista energetico e sono durevoli nel tempo, forti di un marchio conosciuto in tutto il mondo e molto apprezzato.

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Casa e arredamento
scrivi un commento
11 aprile 2012 3 11 /04 /aprile /2012 18:47

caffè e snackNelle aziende, nei luoghi di attesa e dove non è possibile disporre di bar e locali pubblici, arrivano in soccorso le macchinette automatiche distributrici che erogano cibi o bevande ventiquattro ore su ventiquattro. Con questa guida vediamo vari tipi di distributori automatici di caffè e dove acquistarli.

Sempre più spesso si trovano nelle aziende o in giro per aeroporti, stazioni dei treni o luoghi di transito, distributori automatici di acqua, medicinali, snack, sigarette, bibite e caffè che, dietro pagamento con monetine, banconote o apposite chiavette, assolvono ottimamente i bisogni dell'utenza con costi concorrenziali e in tempi brevissimi.
Il funzionamento dei distributori di caffè è quasi identico per tutti i modelli e le marche, infatti, basta inserire il denaro, selezionare il prodotto, attendere l'erogazione e ritirare la bevanda e l'eventuale resto.
Esistono in commercio diverse tipologie di distributori automatici e nel settore della distribuzione alimentare è facile trovare affiancati prodotti simili come ad esempio il caffè, il cappuccino, la cioccolata o il thè caldo che si producono per infusione o per miscelazione, ma a cui si possono implementare anche apparecchi refrigeranti per bevande fredde.
caffèNel caso specifico dei distributori automatici di caffè la scelta del modello e del tipo di distributore da installare dipende dal tipo d’investimento che si vuole fare (acquisto o leasing), dallo spazio a disposizione, dal luogo in cui installare e dalla quantità di caffè che si dovrà erogare.

 

Molti produttori hanno realizzato una serie di distributori specifici per alcuni luoghi che sono più soggetti ad atti vandalici perché meno frequentati o non monitorati, quindi è richiesto un distributore resistente agli urti e ai tentativi di scasso. Non è possibile acquistare direttamente nei negozi, ma solo tra aziende produttrici e gestori di distributori che provvederanno alla locazione e alla manutenzione presso altre aziende o locali pubblici.

 

Per chi è interessato all’acquisto di distributori per il caffè, trova in Italia numerose aziende leader a livello mondiale che producono distributori, cialde e caffè di alta qualità e molto rinomati.
distributore caffè e snackjpgTra i venditori online troviamo l'azienda Eurodispenser, concessionaria dei maggiori produttori di distributrici automatiche con una rete di vendita estesa a tutta l'Italia, un'esperienza di oltre quindici anni, con la possibilità di acquistare macchinari usati e il cui sito internet è .Eurodispenser.it.
Altra azienda da prendere in considerazione è la Dac System, azienda trevigiana che da oltre venti anni, con un'ottima assistenza pre e post vendita, contattabile attraverso numero verde o direttamente sul sito internet .Dacsystem.it.
Interessante anche la Servomat Snc, azienda milanese leader nata nel 1965, ha una vasta gamma di distributori per piccole, medie e grandi comunità e con sito internet .Servomat.it.

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Casa e arredamento
scrivi un commento
20 novembre 2011 7 20 /11 /novembre /2011 09:23

Il mercato delle cucine a gas a libera installazione è ampio, con numerosissime offerte che rispondono alle diverse esigenze degli acquirenti e agli spazi a disposizione in cucina. Vediamo come orientarci per l'acquisto di una cucina a gas con forno incorporato.

1272916324_91491457_1-Immagini-di--Cucina-a-gas-con-forno-1.jpgLe cucine a gas con forno sono la soluzione migliore per chi ha nella propria cucina poco spazio a disposizione e necessita di un combinato con dimensioni ridotte e con la doppia funzione di piano cottura e forno, per cucinare diverse tipologie di piatti. 
Il piano cottura delle cucine a gas solitamente è in acciaio inox o in ceramica e può essere dotato di quattro, cinque o sei fuochi (o bruciatori), con eventuali valvole di sicurezza, accensione elettronica sulle manopole, oppure fuochi a gas misti a piastre elettriche per elettrodomestici a uso domestico o professionale. 
Gli elettrodomestici più comuni hanno dimensioni standard, con una profondità di 50 o 60 centimetri e una larghezza che va da 50 a 90 centimetri e un'altezza solitamente di 85 centimetri, ma molte hanno piedi regolabili per allinearli con i mobili della cucina. Segue--->

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Casa e arredamento
scrivi un commento
5 agosto 2011 5 05 /08 /agosto /2011 07:31

Con questa semplice guida vediamo come orientarci nell'acquisto di una telecamera da esterno che possa soddisfare ogni tipo di esigenza.

Caratteristiche e tipi di telecamere da esterni

Sempre più spesso si vedono in giro per negozi, banche, locali pubblici, aeroporti e villini degli apparecchi, più o meno mimetizzati, che controllano tutti i movimenti di una determinata zona con sistemi in grado di registrare filmati di intere giornate; si tratta delle telecamere per la videosorveglianza, utilissime per garantire una certa sicurezza.

Esistono in commercio tanti tipi di telecamere da esterno, caratterizzati dalla struttura solida e resistente alle intemperie e alle alte temperature esterne, dalla possibilità di ripresa diurna e notturna, da un'ottima risoluzione, da un eventuale allarme per le manomissioni e vendibili singolarmente o in kit con diverse telecamere in dotazione e tutti quegli strumenti necessari per collegare lo strumento con un computer o un server.

In commercio si possono acquistare telecamere in bianco e nero, a colori o a raggi infrarossi, con fuoco e zoom regolabili (per un'inquadratura ottimale), con e senza microfono per registrazioni audio e possono essere alimentate da batterie (ma con poca autonomia) o con la corrente elettrica.

Altri tipi particolari di telecamere sono le microtelecamere, delle telecamere di dimensioni ridotte che si possono installare su fari, lampade, luci di cortesia esterne oppure telecamere che consentono di occultare determinate aree, per garantire la privacy, oppure in grado di riconoscere il movimento di oggetti e persone.

La connessione tra computer e telecamera, in generale, può avvenire con dei cavi e attraverso le porte Firewire o Usb, oppure sfruttando la tecnologia wireless (senza filo), specie in situazioni di più telecamere, per evitare l'oneroso compito di passare tanti cavi.

Chi decide di acquistare una videocamera da esterni deve conoscere bene tutte le normative riguardanti il rispetto della privacy e avere un'idea generale delle caratteristiche tecniche della telecamera quali la risoluzione massima, la sensibilità alla luce, il tipo di ottica, se è gestibile a distanza, con possibilità di rotazioni, messa a fuoco e zoom, insomma, le informazioni da sapere sono tante e, per usi professionali, occorre documentarsi bene prima dell'acquisto.

Dove acquistare e a che prezzi

Le telecamere da esterni si possono acquistare in un qualunque negozio specializzato, nei grandi magazzini o su internet, presso uno dei tanti produttori e rivenditori online, con possibilità di ottimi sconti per un acquisto consistente.

Tra i tanti siti online troviamo:

  • Microtelecamere.it

  • Axis.com

  • Dseitalia.it

  • Videospy.it

I prezzi variano in base al modello e alle funzioni e vanno da poche decine fino a migliaia di euro.

I'm Watching YouMaciachini Center - CCTV

Repost 0
Published by Rosario - in Casa e arredamento
scrivi un commento
2 agosto 2011 2 02 /08 /agosto /2011 18:45

Sul mercato italiano le aziende che operano nel settore dei traslochi sono tante e con diversi servizi per soddisfare tutte le necessità dei propri clienti. Con questo semplice articolo vediamo quali sono i servizi dell'azienda napoletana La Precisa Traslochi, con tutte le informazioni necessarie che la riguardano.

Informazioni generali

La Precisa Traslochi Srl è un'azienda napoletana che opera su tutto il territorio nazionale ed europeo, con servizi eccellenti, caratterizzati dalla puntualità, dalla serietà e dall'efficienza, con personale tecnico qualificato e attrezzature moderne, un ampio parco mezzi sempre operativi e per risolvere tutti i tipi di problemi in fase di trasloco.

E' possibile richiedere preventivi e consulenze in assoluta tranquillità, senza alcun costo e con risposte complete a trecentosessanta gradi e soluzioni adeguate a ogni tipo di esigenza, frutto di accurati studi e ricerche sul mercato.

L'azienda ha sede a Napoli, ma ha diverse filiali in provincia e a Salerno e si può contattare nella sede centrale oppure tramite la seguente email: contatti@laprecisatraslochi.it, mentre nei suoi due siti: Laprecisatraslochi.it e Traslochilaprecisa.com si trovano tantissime informazioni, con la possibilità di richiedere un preventivo tramite apposito form da compilare online.

L'azienda si può contattare anche telefonicamente, chiamando i numeri: 0815604040 o 5794646 oppure tramite fax al numero: 0815601275.

I servizi

I servizi che offre l'azienda sono diversi, a partire dai traslochi, di cui sono specializzati, con la possibilità di effettuare traslochi per tutte le regioni d'Italia e per le città europee, con grande competenza, puntualità e con personale che segue il proprio cliente in tutte le fasi del trasloco, da quella di smontaggio degli arredi al rimontaggio nella nuova location, dalla fornitura di materiali necessari per il trasloco (scatole, cartoni, casse di legno etc.) alla protezione dei mobili per evitare che si rovinino con urti in fase di trasporto.

Sono specializzati anche nei trasporti a livello nazionale e internazionale, grazie ai numerosi mezzi a disposizione e offrono un servizio di noleggio di piccoli elevatori per lavori su spazi ridotti, di carrelli elevatori, pedane montacarichi e di piattaforme aeree.

Tra gli altri servizi interessanti troviamo quello di facchinaggio per spostare merci in tutta sicurezza da una zona a un'altra, prestando una particolare attenzione alla merce e operando in tutta sicurezza per evitare errori. Il servizio prevede, oltre al carico e scarico delle merci, varie controlli quali la spunta delle merci, la pallettazione, il riconfezionamento dei resi e tutte quelle operazioni indispensabili per un servizio completo ed efficiente. Ampi locali a disposizione dell'azienda consentono lo stoccaggio di materiali e merci con un servizio di vigilanza h24 e con la possibilità di una copertura assicurativa e il servizio di imballaggio garantisce un trasporto accurato e sicuro anche di oggetti delicati.

Scène de fr:Fête du déménagement | déménagement dans le quartieIMG_3747forklift

Repost 0
Published by Rosario - in Casa e arredamento
scrivi un commento
30 luglio 2011 6 30 /07 /luglio /2011 08:54

Il parquet è da sempre considerato un tipo di pavimento elegante e raffinato, per ambienti caldi e accoglienti e in commercio se ne trovano di tantissimi tipi, per cui la scelta non è sempre facile. Con quest'articolo vediamo una panoramica dei vari tipi di parquet e le loro caratteristiche.

Il parquet classico

Parquet è un termine francese che indica il pavimento in legno che è realizzato attraverso la messa in posa a pavimento di listelli di vari tipi di legno e di essenze e può essere utilizzato per arredare con stile, gusto e raffinatezza appartamenti, negozi, uffici e locali pubblici.

In commercio esistono tre categorie principali di parquet, il tradizionale, il prefinito multistrato e il massello e una vasta gamma di tipi di legname che differiscono per colore, tonalità e venature.

Il parquet tradizionale è costituito da listelli di legno grezzi, da levigare, lucidare e verniciare e il tempo per svolgere tutte queste operazioni è parecchio, per cui sempre più spesso si preferisce l'utilizzo di parquet prefiniti che danno gli stessi risultati estetici, ma in brevissimo tempo, anche se i costi sono ovviamente superiori per il tipo di lavorazione cui sono soggetti prima della messa in posa.

Il pavimento prefinito si può realizzare con il multistrato o con il massello; il primo è caratterizzato da diversi strati di legno, a volte anche variegato, ma con la superficie formata da uno strato di legno più pregiato perché è quella visibile. Il secondo è molto simile al parquet tradizionale in legno massello, ma con la peculiarità di essere pronto per la messa in opera perché già levigato e verniciato.

I parquet prefiniti stanno soppiantando quelli tradizionali per numerosi vantaggi che vanno dall'assenza di polveri e odori che si sprigionano in fase di lavorazione, ai i numerosi strati di vernice che rendono il parquet più resistente e con una durata maggiore nel tempo, alla facilità di messa in posa e a costi tutto sommato accessibili.

In commercio esistono poi tantissimi colori di legno. Troviamo legni chiari (acero, faggio, rovere), scuri (wengè, mutenye, kosipo), bruni (acacia, noce, teak) e legni rossi (ciliegio, merbau, moabi).

Una valida alternativa

Esiste poi una quarta categoria di parquet che va prendendo sempre più piede negli arredamenti per la sua bellezza ed economicità: il parquet industriale. Dal nome sembra un parquet grezzo e poco bello esteticamente, utilizzato nelle officine e nei luoghi con maggiore usura (in effetti, è realizzato con gli scarti di legname meno pregiati), ma una volta assemblati e lavorati, i listelli assumono dei disegni particolarmente belli e affascinanti, con la possibilità di poterli levigare diverse volte e con prezzi davvero convenienti rispetto agli altri tipi di legno.

green dumbbells on patquet floorparquet. jpg | Source | Date 2005-08-01 | Author Judikael Mauffret | P1 Wooden flooring 1 Parquet en chêne massif chanfreiné | Source | Au

Repost 0
Published by Rosario - in Casa e arredamento
scrivi un commento
30 luglio 2011 6 30 /07 /luglio /2011 08:49

 

Vetrata

Dividere le pareti di stanze, uffici e locali si può fare anche senza dover costruire pareti in muratura con tutto ciò che comporta, ma semplicemente ricorrendo al vetro, con decorazioni, stili forme e disegni unici e inimitabili per creare spazi accoglienti e armonici e senza dover ricorrere a cifre esorbitanti o a muratori in giro per la casa, con tutti i fastidi che arrecano.

Con questa semplice guida vediamo come orientarsi nel mercato per trovare le pareti divisorie in vetro che soddisfano i nostri bisogni.

Caratteristiche delle pareti divisorie in vetro

Dividere le pareti con il vetro, dove possibile, è sicuramente una soluzione vantaggiosa perché offre tutte le caratteristiche di un muro in cemento, insonorizzazione e privacy in primis, ma con la possibilità di avere luce, mantenere un contatto visivo con chi sta dall'altra parte della parete e soprattutto con la possibilità di poter rimuovere i divisori in qualunque momento per cambiare disposizione della stanza.

Per realizzare le pareti divisorie, le soluzioni sono tante. Il vetro artistico, decorato, il cristallo, il vetro cemento, ma anche i vetri satinati o le porte a vetri costituiscono ottime idee, eleganti, artistiche e con un impatto estetico notevole.

Tutti questi materiali sopra citati hanno caratteristiche diverse tra di loro, infatti, le vetrate artistiche e decorate sono particolarmente indicate per locali pubblici eleganti e per abitazioni in stile moderno, il cristallo è indicato per dividere con ampie vetrate orizzontali e verticali degli uffici con design esclusivi, massima sicurezza e durata nel tempo, anche con moduli in vetro-legno.

Casina delle civette 4

Il vetro cemento è un materiale molto resistente che consente di dividere le pareti per nascondere le persone, ma con la caratteristica di lasciar filtrare ugualmente la luce e di essere disponibile sul mercato con diverse sfumature di colore, mentre il vetro satinato è perfetto per le pareti divisorie, ma anche per librerie, piani di lavoro o per pareti attrezzate.

Altre soluzioni di grande effetto sono le pareti realizzate con mattoni in vetro in varie tonalità e con colori pastello, per creare particolari effetti luce, grazie alla varietà di disegni, dimensioni, satinature e finiture o con mattoni in vetromarmo, materiale caratterizzato da una lastra di vetro con le facciate in marmo e da bellissime venature che rendono la parete esteticamente gradevole e funzionale.

Esistono anche altri particolari tipi di vetro che possono essere abbinati ad altri materiali per realizzare porte e vetrate per pareti fisse o mobili, in base ai propri gusti e al budget a disposizione.

Dove acquistare

In commercio le possibilità di acquisto di pareti divisorie sono tante e si può acquistare da una delle tante aziende locali oppure su internet, tra tanti rivenditori e ditte specializzate che offrono ottimi prezzi per grosse quantità. I prezzi variano ovviamente dalla dimensione della parete e dal tipo di materiale scelto e tra le tante aziende online troviamo:

  • Mainardisistemi.it

  • Lomuarredi.it

  • Ferraravetrocemento.it

  • Robgrosso.it

  • Inmilano.it

  • Newal.it

Repost 0
Published by Rosario - in Casa e arredamento
scrivi un commento
28 luglio 2011 4 28 /07 /luglio /2011 07:28

Per risolvere il problema di accessibilità alle vasche da bagno per gli anziani con difficoltà motorie sono state introdotte sul mercato delle vasche specifiche per accedere autonomamente e in tutta sicurezza. Con questo semplice articolo diamo uno sguardo ai modelli presenti sul mercato e ai prezzi, per soddisfare le proprie esigenze.

Modelli in commercio

In commercio esistono diversi modelli di vasche da bagno per anziani, studiate su misura per risolvere le problematiche esigenze di accesso a chi soffre di problemi motori o ha difficoltà ad entrare nella propria vasca da bagno senza l'ausilio degli altri.

Le soluzioni sono diverse e dipendono dal tipo di difficoltà motoria o dagli spazi a disposizione nel proprio bagno e si può scegliere tra vasche con porta che si apre verso l'interno o l'esterno, con gradini bassi, con sedile elevatore antiscivolo automatizzato tramite telecomando, ma anche tutta una serie di accorgimenti e ausili per il bagno che rendono la propria vasca un comodo e praticissimo luogo di relax e benessere.

Difatti si trovano vasche con l'idromassaggio, con la rubinetteria a bordo vasca per evitare di eseguire opere murarie e idrauliche difficili, oppure vasche che, con un semplice baldacchino e una tenda, trasformano la vasca in una pratica doccia per chi non vuole rinunciare a lavarsi in maniera rapida.

Esistono poi aziende che progettano e realizzano vasche su misura e, grazie ai loro consulenti, guideranno nella scelta della soluzione migliore per il proprio bagno, aiutando l'anziano nella compilazione dei moduli necessari per richiedere gli incentivi statali e la detrazione delle tasse per la spesa sostenuta.

Le aziende produttrici e i prezzi sul mercato

I prezzi dipendono da vari aspetti, quali le dimensioni della vasca, la tipologia di accesso, gli accessori a corredo e i servizi richiesti e variano, in media, dai mille ai seimila euro; influisce inoltre anche il costo del trasporto, perché si tratta di grandi dimensioni e i prezzi si aggirano attorno ai cento euro, salvo eventuali promozioni.

Tra le tantissime aziende che producono e commercializzano vasche da bagno per anziani, troviamo la Premier Care, il cui sito è Premierbagni.it, azienda leader mondiale nella produzione delle vasche con accesso facilitato per anziani e disabili, produttrice di quattro tipi di vasche per il bagno.

La Bocchi S.r.l. è un'azienda milanese che produce e distribuisce vasche assistite, accessori per anziani e disabili (sostegni, sedili, maniglioni ecc.) con diversi modelli a disposizione nel loro catalogo.

Altra azienda interessante è la Bagnomarket, che fa parte del network di Mondocasashop S.r.l. con una serie di vasche il cui prezzo varia dai mille ai duemila euro, con tutte le funzionalità e gli accessori per gli anziani, con un design sobrio e di qualità.

Troviamo anche:

  • Walk-in-tub.org

  • Sicurbagno.com

  • Liftsystems-vascheperdisabili.it

ShowerDoggie Shower BeforeDay 016 - 01162011 - B

Repost 0
Published by Rosario - in Casa e arredamento
scrivi un commento
25 luglio 2011 1 25 /07 /luglio /2011 14:15

Per chi deve allestire o ristrutturare i pavimenti interni per la propria casa, del proprio ufficio o di un locale, deve necessariamente buttare un occhio a un vasto e variegato mercato dei produttori e rivenditori di pavimenti. Con quest'articolo vediamo come orientarsi per la scelta del pavimento che soddisfi le proprie esigenze.

Tipi di pavimento e caratteristiche

I pavimenti rivestono un ruolo fondamentale per un ambiente poiché, oltre ad essere resistenti al continuo calpestio, funzionali e duraturi nel tempo, devono conferire al locale un aspetto gradevole esteticamente, contribuire all'isolamento acustico e devono adattarsi allo stile circostante.

I materiali utilizzati per i pavimenti, sia per interni sia per esterni sono tantissimi e ci si può sbizzarrire nella scelta tra il legno, il pvc, il granito, il marmo, le mattonelle in ceramica o in cotto, il gres porcellanato e tanti altri, prestando una particolare attenzione al colore del pavimento per risaltare i locali. Infatti, per gli ambienti piccoli e con poca luce è consigliato utilizzare pavimenti di colore chiaro, mentre per ampi spazi molto illuminati il colore scuro è da preferire per far risaltare il colore delle pareti.

Il parquet è un'ottima scelta se vogliamo un ambiente rustico, caldo e accogliente e la scelta del tipo di legno da utilizzare è vasta, infatti, troviamo tre tipi di lastre, il massello, lo stratificato e il laminato con diverse dimensioni e si ha la possibilità di una vasta gamma di essenze (faggio, noce, rovere etc.), di disegni derivanti dalle striature del legno e di colori.

Il pvc è una soluzione pratica e veloce per chi vuole ristrutturare e non ha intenzione di smantellare il pavimento preesistente, oppure per ambienti quali asili, scuole, ospedali, palestre poiché è molto economico, facile da pulire e i colori possibili sono tantissimi.

Le mattonelle, la ceramica e il gres porcellanato sono la soluzione più classica per rivestire i pavimenti perché resistenti al calore, all'erosione, agli acidi e presentano forme, dimensioni e colori per tutti i gusti e per tutti i tipi di ambiente.

Il pavimento in cotto è la classica soluzione per gli ambienti rustici, ma allo stesso tempo eleganti, utilizzato per le case di campagna o nei casali.

I pavimenti in marmo o in granito sono delle soluzioni poco economiche, ma rendono l'ambiente elegante e raffinato, con possibilità di scelta tra diversi colori e venature, mentre ultimamente è di moda realizzare pavimenti in pietra, per la vasta scelta di soluzioni e per creare ambienti rustici.

La scelta dell'acquisto

La scelta dipende quindi dal tipo di ambiente da arredare, dai propri gusti e dal budget a disposizione; è consigliabile richiedere dei preventivi a una delle tante aziende locali o su internet per poi procedere con l'eventuale acquisto.

SpoletoBattistero di firenze, pavimento 05 | Source (my camera) | Date see mebeautiful bathroomBeautiful and new kitchen furniture on modern kitchen1 Wooden flooring 1 Parquet en chêne massif chanfreiné | Source | Au
Repost 0
Published by Rosario - in Casa e arredamento
scrivi un commento