Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • : Blog con consigli pratici, sport e attrezzature sportive, ricette siciliane, consigli per gli acquisti, notizie di attualità, eventi, sagre, fiere, feste regionali e una sezione dedicata al mondo dei cactus, alla loro coltivazione e tante altre curiosità e informazioni utili.
  • Contatti

Profilo

  • Rosario (ilrepungente)
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.

Seguimi su Twitter

Logo-Twittergrey

Cerca

2 gennaio 2012 1 02 /01 /gennaio /2012 12:12

ryanair logoLa Ryanair è una delle più grandi compagnie aeree mondiali che vanta una storia di oltre venticinque anni di voli, con i suoi oltre millequattrocento voli giornalieri che partono da quarantaquattro basi attorno a ventisette paesi e collegando centosessanta destinazioni e con più di ottomila impiegati.

Numeri spaventosi che fanno balzare l’azienda in testa alle preferenze di chi sceglie di volare a costi bassi e raggiungere tantissime destinazioni che molti altri operatori del settore non raggiungono e vanta una clientela in continua crescita, grazie alle tariffe low cost super convenienti.

 

logo ryanair 1044413bSul sito internet, .Ryanair.com è possibile controllare le offerte, che variano periodicamente, scegliere il volo di andata e ritorno e simulare i prezzi per trovare l’offerta migliore, noleggiare un’auto o approfittare delle tante convenzioni aziendali con i numerosi partner e per finire prenotare e acquistare dei biglietti aerei direttamente online, senza doversi recare in un’agenzia di viaggi.

 

 

Ed è proprio la prenotazione online, compresa di checkin, uno dei punti di forza della compagnia aerea, che consente di ridurre i costi di gestione e di personale nei vari aeroporti e di abbassare notevolmente i prezzi dei biglietti, se prenotati con largo anticipo.

 

Da qualche giorno a questa parte, però, provando a prenotare un volo online, insorge un problema gravissimo al sistema e non è possibile procedere con l’acquisto del biglietto.

ImmagineSulla pagina iniziale è possibile selezionare la destinazione, l’aeroporto di arrivo, le date di partenza, il tipo di volo (solo andata o ritorno), il numero di passeggeri e, una volta accettate le condizioni di utilizzo di Ryanair, si passa alla schermata successiva e qui cominciano i problemi.

Infatti, da pochi giorni è comparsa una nuova pagina in cui occorre, come riportato nella pagina, “inserire le parole visualizzate nella casella, nel giusto ordine e separate da uno spazio. Questo processo è necessario per evitare che programmi automatici abusino di questo servizio”, tramite digitazione del testo nell’apposita casella di controllo o, per gli ipovedenti, con l’opzione audio, in cui viene chiesto di inserire una serie di cifre riprodotte sonoramente.

 

hackerIl sistema di sicurezza è il classico utilizzato da molti altri siti, ma a differenza di questi, riportando le due scritte correttamente e premendo il tasto “Continua”, il sistema non fa accedere alla schermata successiva.

Sembrerebbe un errore di poco conto, per cui, i più pazienti, riproveranno una, due, cinque volte a reinserire il testo, ma non si potrà andare proprio avanti, anche ascoltando le cifre dettate dall’opzione audio.

I più attenti, a questo punto, noteranno la scritta che si trova proprio sopra il tasto “Continua” che riporto: “Non puoi accedere a questo sito web se non usi un programma automatico”… e i conti non tornano.

Occorre usare un programma automatico?!?! E chi ce l’ha? Occorre, per caso, scaricarlo da internet? Oppure chiedere aiuto a qualche hacker in persona?

In conclusione non si può acquistare alcun biglietto online e il dubbio che mi sorge è se l’azienda è al corrente di questo, che mi sembra un chiaro bug (alcuni pensano a qualche hackerata, ma ho i miei seri dubbi) in fase di programmazione del sistema di controllo.

Speriamo che qualcuno si prenda la briga di chiamare il loro numero (a pagamento!) per segnalare l’anomalia, altrimenti la compagnia perderà milioni di clienti che non hanno alcuna intenzione o il tempo di andare in agenzia di viaggi per prenotare un volo.

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Trasporto
scrivi un commento
2 gennaio 2012 1 02 /01 /gennaio /2012 11:19

calcioPalermo, come tutte le grandi città italiane, ha numerosi negozi di articoli sportivi per poter fare shopping e acquistare capi di abbigliamento, attrezzature o servizi che i normali negozi non offrono alla propria clientela o in numero decisamente ridotto.

 

Tra i tanti negozi troviamo la I.A.S. Sport Wear, un’azienda palermitana di Giuseppe D’angelo, leader nel settore dell’abbigliamento specifico per diverse attività sportive che vanno dal calcio alla pallavolo, dal basket al ciclismo e molti altri che con gli anni si sono aggiunti per soddisfare le richieste della clientela sempre più esigente, includendo anche abbigliamento per la donna e le bambine, con un punto vendita proprio nelle vicinanze del negozio principale.

 

1757412132011 logo-iasIl marchio I.A.S. è conosciuto da diversi anni anche in campo nazionale e internazionale, grazie ai suoi prodotti di qualità e alla vasta esperienza acquisita negli anni, con prezzi economici e vantaggiosi, materiali resistenti e prodotti dal design accattivante.

L’azienda lavora sia con il privato sia con le associazioni sportive che hanno esigenze particolari e il personale dell’azienda sarà in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza, con consigli mirati, mettendo a disposizione la propria esperienza e creatività.

 

Tra i servizi della I.A.S. troviamo il ricamo personalizzato di marchi, loghi aziendali e testi su magliettine, cappellini, giubbotti e vestiti, la stampa digitale, la produzione di abbigliamento sportivo con il loro marchio Energy Power per soddisfare ogni tipo di esigenza (misure, dimensioni, forme, colori, materiali e così via) e un servizio di plotter aggio per stampare striscioni in PVC, loghi e immagini di ogni dimensione, ma anche per personalizzare tovaglie, bandane, pantaloni, foulard, tende, striscioni in tessuto e con una durata notevole nel tempo, grazie alla resistenza agli agenti atmosferici e alle sollecitazioni esterne.

image 1Tra i numerosi prodotti dell’azienda troviamo abbigliamento sportivo, ma anche per il tempo libero, con scarpe e completino da calcio e calcetto, per il ciclismo, il nuoto, la pallavolo, il basket, la corsa, ma anche un vastissimo assortimento di felpe, palloni, magliettine, borse e borsoni, scarpe da tennis e tante altre.

Tra i numerosi partner dell’azienda troviamo la Nike, l’Adidas, la Puma, l’Asics, la Reebok, la Reef, la Diadora, la Lotto, la Champions, la Mizuno e tantissimi altri marchi di prestigio.

image 8La I.A.S. è convenzionata con la Polisportiva Palermo, il Cral di diverse aziende, la Palestra Sprint e altre ditte e associazioni e rifornisce enti, piscine, scuole, impianti sportivi, centri ricreativi etc.

I due punti vendita si trovano in Via Francesco Speciale e in via Villa Di Napoli, distanti poche decine di metri tra di loro e le strade sono una traversa del più famoso Corso Calatafimi a Palermo.

Sul sito internet, .Iasport.it è possibile visionare gran parte dei prodotti disponibili, eventuali offerte promozionali o informazioni aggiuntive dei servizi offerti dall’azienda.

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Attrezzature sportive
scrivi un commento
2 gennaio 2012 1 02 /01 /gennaio /2012 08:47

Kinder Fetta al latteLa merenda, si sa, è una di quelle cose che durante la giornata non deve mai mancare, sia per spezzare la fame tra un pasto e un'altro, sia per arricchire la nostra dieta con qualcosa di gustoso che ci ricarica e ci gratifica.

Alterno spesso la mia merenda con qualcosa di dolce, che varia dalle fette biscottate con la marmellata a qualche merendina con succo di frutta, mentre in primavera o in estate preferisco qualcosa di fresco e da qualche annetto a questa parte ho scoperto i prodotti da banco frigo della Kinder.

La kinder fetta al latte è uno di quei prodotti che ho scoperto per caso a casa di un amico che lo dava al suo figlioletto e lo ha offerto a me come merenda; inizialmente scettico su questo prodotto, ho cominciato ad assaggiarlo, scoprendo, morso dopo morso, uno delizioso snack, fresco e dolce al punto giusto che è poi diventata la merenda del mio nipotino, ma anche una scusa per tutta la famiglia per fare una merenda in compagnia.


logo-kinderLa kinder fetta al latte è prodotta dal 1991 ed è stata abbondantemente pubblicizzata negli anni dall'atleta Fiona May con la figlioletta Larissa in uno spot semplice, rilassante e invogliante all'acquisto.

Come dicevo il prodotto, che si può acquistare tutto l'anno, si trova su tutti i banchi frigo dei supermercati, in confezioni da cinque unite da due adesivi ai lati; ogni singolo incarto, del peso di ventotto grammi, è apribile facilmente dalla parte superiore e la confezione è di colore bianco e rosso, individuabile facilmente sul banco frigo, con stampata una kinder fetta al latte addentata e sul retro vengono riportate le informazioni nutrizionali e gli ingredienti.

Il colore bianco forma delle piccole onde e delle gocce, a voler simboleggiare il latte di cui la merendina è molto farcita. Il contenuto, ovvero la nostra kinder fetta al latte, è costituita da due morbide fette di pan di spagna con al centro una ricca farcitura di latte fresco pastorizzato.

 

** Gli ingredienti: **

Tra gli altri ingredienti di cui è composta la kinder fetta al latte troviamo il latte fresco pastorizzato e il latte scremato in polvere, i già sopracitati olio e grasso vegetali, lo zucchero, la farina di frumento, il miele (anche se in piccole dosi), il burro anidro, le uova in polvere, il cacao magro (che si percepisce appena), il cruschello, e degli agenti lievitanti e degli emulsionanti, oltre a degli aromi e il sale.

 

*** I pregi: ***

imagesI pregi della kinder fetta al latte, oltre a quelli già citati in precedenza, sono quelli di una merenda semplice,leggera, nutriente e saporita, con le due fette di pan di spagna intervallate da un fresco e piacevole strato di latte e dal miele il cui sapore si evince ad ogni morso, rendendo il prodotto ancora più dolce,gustoso e genuino.

Altri pregi sono la presenza di vitamine (B2 e B12), di calcio e di fosforo, con un apporto calorico che è, per ogni singola merendina, di 117 chilo calorie.

 

 

 

 

* I difetti: *

kinder+sportAnche se stiamo parlando di un a merendina di appena ventotto grammi e quindi di ridottissime dimensioni, presenta dei piccoli difetti che a mio avviso si potevano evitare, tra i quali la presenza di grassi e oli vegetali che mi fanno storcere un pochetto il muso.

Non è possibile acquistare una singola fetta al latte, ma tutte e cinque le confezioni e, dovendola conservare in frigo, se si acquista e si è impossibilitati a conservarla, si deve consumare entro poche ore.

Un altro neo è la mancanza di informazioni relative alla provenienza del miele e del latte fresco citato nell'etichetta che è presente in grandi quantità, anche se considero la Ferrero un marchio serio e affidabile e confido in loro e nel loro buon senso.

 

La kinder fetta al latte, appartenente alla categoria "kinder linea fresco", è distribuita in Italia dalla Ferrero S.p.A. il cui sito è: www.ferrero.it e si possono trovare notizie utili sui prodotti, iniziative, un servizio clienti e moltre altre informazioni interessanti per il consumatore.

In definitiva mi sento di consigliarne l'acquisto sia per grandi che per i più piccoli pe rché mi ritengo estremamente soddisfatto del prodotto.

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Salute e benessere
scrivi un commento
31 dicembre 2011 6 31 /12 /dicembre /2011 11:36

auguri_di_buon_anno.gifTanti, tantissimi auguri di buon anno a tutti, ma proprio tutti, amici, parenti, conoscenti, persone che perderò per strada e nuovi arrivi, sperando che il 2012 sia per tutti un anno migliore.

Mi raccomando, evitate di usare i botti (che non servono proprio a nulla), trascorrete la fine dell'anno come volete e con chi vi fa stare bene ed elargite sorrisi a tutti e tanta serenità (e se avete soldi...fate pure, ma ditemi dove vi trovate che vi raggiungo al volo....ahahahah).

E auguroni anche a te, Mario, anche se so che non ti piacciono gli auguri perché devi sempre distinguerti, nel bene e nel male.

Tantissimi auguri a Cristina, Laura, Annalisa e a tutti quelli che seguono questo blog assiduamente, da Facebook a Twitter, da Google+ al web intero; un augurio davvero speciale da parte mia, sperando che il 2012 ci porti belle novità. :D

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Eventi
scrivi un commento
29 dicembre 2011 4 29 /12 /dicembre /2011 12:06

saldi-2012L’anno sta per finire, i regali di Natale sono stati fatti e adesso è tempo di shopping serio, quello che spinge milioni di italiani fuori casa in cerca dell’occasione da non perdere, del miglior affare possibile e soprattutto è tempo di girare per i negozi della propria città per acquistare quel capo desiderato da tempo di cui si è rimandato l’acquisto proprio per approfittare di questi famosi saldi di stagione.

In realtà i negozi hanno cominciato a vendere la merce a prezzi scontati già prima del Natale, sotto forma di promozioni o sconti sottobanco, ma sempre di saldi si tratta, anche se l’ufficialità dei saldi parte dal due di gennaio, con Palermo che inaugura la stagione invernale, mentre le altre grandi città cominceranno da giorno cinque dello stesso mese, mentre la fine dei saldi dipenderà dalla regione di appartenenza e quindi sarà variabile.

 

saldi-2010A Roma, ad esempio, si potrà passeggiare lungo via del Corso, in Via dei Condotti o sulla Via del Babuino, senza dimenticare la Galleria Alberto Sordi, oppure si possono scegliere gli Outlet, di cui Roma è ben fornita e in cui si possono fare degli ottimi affari.

 

Anche Milano, la città dell’alta moda, aprirà le danze il cinque di gennaio e sarà, come ogni anno, presa d’assalto da numerosi turisti e da tutti gli amanti dello shopping, partendo dalla lussuosissima Via Montenapoleone, giusto per sognare un poco tra le vetrine destinate agli acquirenti “con i soldi” e proseguendo per Via Della Spiga, Via Sant’Andrea E Via Borgospesso, per concludere il giro nella Galleria Vittorio Emanuele, con tantissimi gli Outlet a disposizione, tra cui quelli specifici della Timberland, della Geox, di Armani e della Superga.

 

saldi 2011Quest’anno a Napoli si comincia con tre giorni di ritardo, rispetto alle altre annate, con la partenza dei saldi destinata a giorno cinque e si potrà passeggiare tranquillamente tra la Via Calabritto e Via dei Mille oppure in Via Roma, in Via Toledo e in Via Chiaia, dando uno sguardo alle vetrine della Galleria Umberto, oppure tra gli Outlet della Diesel, di Pignatelli, di Marzotto e di Pinko.

 

 

SaldiPer quanto riguarda invece la provincia di Trento, saranno i commercianti a stabilire quando effettuare i saldi in tutta libertà, per un periodo massimo di sessanta giorni, mentre nel Molise i saldi cominceranno a partire dal sette di gennaio, sempre per sessanta giorni dalla data di inizio.

 

Preparatevi, dunque, ad uscire di casa, armati di una buona dose di pazienza, ad accompagnare mogli e fidanzate in questa sfrenata ricerca dei saldi e della merce migliore, sperando sempre di non essere raggirati da vetrine allettanti, ma che in realtà presentano merce vecchia e rispolverata per l’occasione.

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Eventi
scrivi un commento
28 dicembre 2011 3 28 /12 /dicembre /2011 11:13

indexbbcream1La Garnier fa parte del gruppo L'Oreal Italia S.p.A., ha festeggiato nel 2009 il suo primo centenario ed è un'azienda nazionale leader di prodotti per la cura del proprio corpo e leadership in molti segmenti del mercato, grazie a prodotti affidabili, testati con metodi alternativi e realizzati con le migliori materie prime.
Finalmente la Garnier ha creato una nuova generazione di prodotti per la pelle che unisce un trattamento skin care con il meglio del make-up per prendersi cura del proprio corpo nel migliore dei modi.
Tra le tante creme dell'azienda troviamo la BB "Beauty Revolution", una crema proveniente dall'Asia e BB sta come abbreviazione di Blemish Balm, ovvero una linea di cosmetici mirati al trattamento della pelle.

E proprio in Corea del Sud, dove vige il culto per una pelle perfetta, che è stata creata questa crema capace di soddisfare le donne con un colore di pelle diverso da quello caucasico e la ricerca della Garnier ha puntato a tutta una serie di pigmenti che servono a dare alla pelle un effetto il più naturale possibile, luminoso e dorato, in grado di migliorare il colorito delle donne occidentali.
PB112923La BB Cream ha riscosso un particolare successo in Europa, con oltre 500.000 creme vendute e imponendosi sul mercato come la prima crema rivoluzionaria per la cura della propria pelle, idratando, uniformando il colorito, dando luminosità, proteggendo dai raggi UV e attenuando le imperfezioni.
Tra gli ingredienti della crema troviamo la vitamina C e i pigmenti minerali che conferiscono alla propria pelle risultati rapidi e soddisfacenti, oltre a benefici forniti dalla protezione SPF e dagli ingredienti attivi.
Maggiori informazioni aziendali, sui prodotti della Garnier e per tutte le novità dell'azienda si può visitare il sito internet .Garnier.it o la fanpage di Facebook .Facebook.com/pages/garnier-italia.


garnierIl seguente filmato, girato nella favolosa spiaggia di Venice Beach, a Los Angeles in California, mostra la bellissima top model Yfke nei panni di una giovane donna che rimane incantata e affascinata dalla crema BB Cream, mentre cammina per le strade di Venice ed è circondata dalle insegne che illuminano le lettere BB o nella schiuma del suo cappuccino, per fare qualche esempio.
L'altra parte del video mostra come applicare sul proprio corpo la crema per ottenere immediatamente i suoi cinque benefici e una pelle impeccabile e perfetta.

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Salute e benessere
scrivi un commento
27 dicembre 2011 2 27 /12 /dicembre /2011 11:04

san pietroChi è alla ricerca di un alloggio a Roma e dintorni, non vuole spendere tanto e cerca qualcosa di accogliente, senza dover rinunciare ai comfort, può prendere in considerazione uno dei tantissimi bed and breakfast della capitale, approfittando della prima colazione e di numerosi servizi che offrono questi alloggi alternativi ai turisti che cercano un punto di riferimento e un posto dove dormire.

Chi ha solo pochi giorni a disposizione e vuole farsi un giro nella meravigliosa San Pietro, il B&B più indicato per soggiornare è l’Holiday a San Pietro, proprio a due passi dalla Basilica che si può raggiungere a piedi, attraverso un passaggio pedonale.

bb holiday san pietroLa struttura dispone di nove camere, dislocate su due piani ed è comoda anche per raggiungere facilmente gli ospedali del Bambin Gesù e il Santo Spirito di Saxia e con i mezzi si può raggiungere agevolmente e in pochi minuti l’ospedale San Carlo.

Le camere sono tutte dotate di bagno con box doccia e accessoriate con i migliori comfort, accappatoi, fon, bilancia elettrica, aria condizionata, televisore a schermo piatto, lettore dvd, bollitore per l’acqua, cassetta di sicurezza e connessione a internet gratuita, mediante il cavetto di rete.

 

La colazione è abbondante, da consumare in camera ed è la classica colazione all’italiana, con caffè (normale o decaffeinato), latte, succhi di frutta, tè caldo e freddo, acqua, cioccolato, burro, marmellate, miele, nutella, cornetti, fette biscottate e merendine, per cui si ha solo l’imbarazzo della scelta.

colosseo-RomaTra i servizi opzionali troviamo il garage (con venti euro al giorno), il servizio transfer, la possibilità di fare escursioni, di ospitare animali di piccola taglia, il servizio di lavanderia e si ha pure la possibilità di richiedere il menù senza glutine per soli quattro euro al giorno.

Il sito internet è:

.Holidayasanpietro.it, con la possibilità di effettuare prenotazioni, richiedere informazioni aggiuntive e visionare la photo gallery, con le foto delle stanze.

 

Il B&B Armonia si trova in un’ottima posizione al centro di Roma, nel quartiere Nomentano, vicino Villa Torlonia, circondato da numerosi servizi quali banche, farmacia, supermercati, negozi, trattorie e pizzerie, con la metropolitana che si trova a circa duecento metri e a sette minuti dalla fermata del Colosseo.

camera armoniaIl B&B si raggiunge facilmente dai due aeroporti della città e dalle principali stazioni ferroviarie, a poche fermate di metropolitana ed è un’ottima soluzione per chi vuole girare la città e soggiornare in un ambiente tranquillo e armonioso, con tutti i comfort a disposizione in camera, con stanze dotate di aria condizionata, connessione Wi-Fi gratuita, cassaforte, bagno privato e con possibilità, su richiesta, di alloggiare in un mini appartamento con angolo cottura.

Sul sito internet, .Bbarmonia.com, si possono visionare le tariffe, le eventuali offerte proposte delle foto delle stanze.

 

Altro b&b interessante, da prendere in considerazione è il Sine Tempore, situato nel multietnico quartiere Esquilino, al centro della città, adiacente alla Piazza Vittorio Emanuele, un palazzo ottocentesco dall’aspetto affascinante che caratterizza il quartiere.

photo1La posizione della struttura consente di visitare Roma a piedi, senza la necessità di usare i mezzi di trasporto pubblico e privato, raggiungendo agevolmente i principali monumenti, i siti archeologici e le chiese della città, ma non mancano, ovviamente, i mezzi di trasporto nelle vicinanze, compresa la metropolitana, per raggiungere l’intera città.

Il Bed and breakfast dispone di due stanze con tutti i comfort disponibili (televisione, bagno privato, cassaforte, fon, collegamento wireless gratuito, mini bar, asciugamani e biancheria e con pulizie quotidiane) una matrimoniale e una doppia, il cui sito internet è il seguente: .Sinetempore-bedandbreakfast.it.

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Viaggi
scrivi un commento
26 dicembre 2011 1 26 /12 /dicembre /2011 11:46

80322La mia colazione varia di giorno in giorno, a seconda dei turni di mio padre che quando può passa dal panificio a prendermi il cornetto con nutella fresco o meno e viene alternata dalle merendine e l'immancabile succo di frutta e di merendine, nella mia vita ne ho mangiate davvero tante, di tutti i gusti, le forme e le marche. 
Se posso preferisco la torta fatta in casa o il pan bauletto con la nutella, ma da quando hanno inventato i pan goccioli ho preferito evitare di perder tempo a spalmare e spesso mangio uno o due pan goccioli con il classico succo, per cominciare al meglio la giornata. 
gg00280Ma cosa è questo pan Goccioli? Si tratta di un panino morbido, simile alle brioches per il gelato,per intenderci, ma molto più piccolo e tempestato da tantissime gocce di cioccolato che sono impastate con la brioche e che si trovano sia nel mezzo che nella parte esterna, rendendo il prodotto ancora più invitante e delizioso. 

Il gusto del pane è buono, non eccessivamente dolce e molto morbido e il cioccolato non lo rende affatto sdegnoso, ma da quel tocco di bontà in più che rende tutto l'insieme gradevolmente piacevole e sfizioso. 
La confezione, che costa circa un euro e novantanove (se in offerta) o due euro e trenta circa, comprende ben sei pan goccioli, tutti racchiusi nella propria carta plastificata, da gettare, per chi fa la raccolta differenziata, nel sacchetto della plastica e non sono vendibili singolarmente e dentro una busta in prevalenza di colore giallo. 
dolce merende pangoccioli visualSempre nella confezione la Mulino Bianco da i consigli, anzi, le quattro regole d'oro per una Buona merenda, riportando ulteriori informazioni sul seguente sito: www.mulinobianco.it/buona_merenda; 
il numero verde per chiamare il servizio consumatori, il sito internet della Mulino Bianco e tutta una tabella che elenca le informazioni nutrizionali dei pan goccioli che sulla singola confezione non entrano. 

Il marchio dei Pan Goccioli è la Mulino Bianco della Barilla, sinonimo di garanzia e di serietà, nonché un marchio di vecchia data che confeziona prodotti sempre eccezionali e buoni; c'è anche da sottolineare il fatto che nei loro prodotti non ci sono coloranti, grassi idrogenati e nemmeno additivi edulcoranti. 
amicidelmulinoNel frontale della confezione l'immagine raffigurante un pan goccioli, un quadratino di cioccolato e un campo di grano con la famosissima casetta del Mulino Bianco, con una gallina che beve le gocce di acqua che cadono da un annaffiatoio. 
Ogni singolo pan goccioli è di quarantadue grammi ed è realizzato con farina di grano tenero tipo zero , gocce di cioccolato, uova, zucchero e latte intero in polvere, oltre a tutta una serie di prodotti, quali aromi naturali, sale, margarina e altri che servono per l'impasto e per la corretta conservazione del prodotto. 

Importante sottolineare che lo stabilimento che produce questo prodotto utilizza anche arachidi e frutta a guscio che fanno bene alla nostra salute. 
mulinobiancoAll'interno della confezione principale c'è una gradita sorpresa per i più piccoli, gli "amici del mulino" tra cui Goccio, un simpaticissimo pupetto in plastica a forma di pan goccioli con tanto di berretto e scarpe da ginnastica che è possibile collezionare perché ogni pupetto ha forme diverse tra di loro e sono molto simpatici e divertenti. 
Inoltre si possono trovare dei libricini con delle storie a fumetto o dei giochi quali "Unisci i puntini" da realizzare e altri simpatici pupetti con forme differenti per la gioia dei più piccoli. 
Ovviamente, come tutti i prodotti confezionati e realizzati in enormi quantità, è opportuno non abusarne e conservarli in luoghi asciutti e freschi, lontano da fonti di calore. 


Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Salute e benessere
scrivi un commento
26 dicembre 2011 1 26 /12 /dicembre /2011 11:09

Ilenia BasileMi piace iniziare questa rubrica ospitata nel blog di un caro amico parlando proprio di questa mia poesia “Ricordo Speciale”, il perché è molto semplice.

 Questa poesia nasce grazie a lui, ad un fine settimana di giugno che ha visto me stessa in modo diverso, che mi ha fatto vedere un amico in modo diverso, che mi ha fatto rendere conto che ce la potevo fare.


Ad andare avanti sempre e comunque grazie soprattutto all’affetto degli amici.
Non era un periodo facile per me, ma con la testardaggine che mi ha sempre contraddistinto sono andata avanti, ho mollato tutto e tutti e sono andata in un posto bellissimo della mia Sicilia, della mia Terra.
Non nego di aver avuto timore, ansia, paura, un’esperienza nuova ti stordisce sempre, ma dovevo farlo per sfida, per me stessa.
Cover Adoro i numeriHo toccato quella nuova Terra, anche se non era la prima che ci andassi con un’adrenalina che mi faceva tremare come una foglia, ma mi è bastato relativamente poco per tranquillizzarmi un po’, non è stato facile non lo nego, la pazienza di chi avevo vicino ha fatto il resto.
Sono stati pochissimi giorni ma che mi hanno dato tanto.
Mi hanno dato la certezza dell’amicizia, della riuscita della riscoperta.

 

È come essere rinata una seconda volta iniziando a camminare da sola, respirare a pieni polmoni.
Spero che in queste mie poche parole possa trasmettervi la voglia di vivere e di godere ogni attimo della nostra vita.

 

 

 

Ricordo speciale

Mi è bastato vederti per capire che eri diverso
Ho guardato con occhi diversi quello che mi circondava
Mi è bastato un attimo
Respirare un’aria che non era mia
Posare un piede in un posto che non è il mio terreno comune
Ho pensato subito che stavo per affrontare un percorso nuovo
Con le sue insidie e le sue novità
Ci ho messo un po’ per abituarmi
Tutto così irreale, tutto così “nuovo”
Che strano scoprire e conoscere
Conoscersi
 

Mi tremavano le gambe,
una foglia su un ramo sul punto di cadere
un alito di vento e sarei caduta del tutto
ma non potevo
voltavo il mio sguardo per captare il tuo
sapevo che avrei trovato quello che cercavo
un attimo di libertà
un attimo di dolcezza
un attimo per essere me stessa.

La strada si stagliava di fronte a me
Non era la prima volta,
ma forse si
Sarebbe stata comunque nuova
Era un’emozione mai vissuta
Che strano averla condivisa con te

Il mare alla mia destra mi dava sicurezza, certezza di riuscire
A fare cosa?
A essere me stessa, forse
A vivere, forse
A respirare senza alcuna costrizione
Quel mare di fronte a me
Quello scoglio alto, quell’isolotto lì da solo
In mezzo ad un scoglio alto 

Il volo dei gabbiani
Quel punto centrale del mare che fissavo in cerca di me stessa
E lassù, la nebbia che mi ha impedito di osservare quello che avevo sotto
Forse non è stato un caso
No, la nebbia viaggiava, lenta, lentissima, un po’ più veloce
Non guardare giù
Il passato e il presente
Il conosciuto e l’ignoto
L’ignoto davanti da me che non vedo bene
Il conosciuto che piano piano riuscirà a non farsi vedere più
Un’intrusa in terra straniera
L’imbarazzo e il non sentirsi adeguata
Adeguata a chi? A cosa?
 

Sei stata te stessa
Non hai indossato una maschera
Hai ricacciato indietro quelle lacrime per non farti vedere
Ma poi in fondo non ce l’hai fatta
Hai tolto la maschera
E sei stata te stessa
Hai avuto paura e ti persa nel silenzio
Sapevo che eri lì con me 
E in più occasioni mi hai dato il coraggio di affrontare senza remore
Senza paure
Senza timore

Ero io che volevo sembrare forte
Volevo far credere di non avere un cuore
Volevo sembrare fredda e calcolatrice
Forse ci sono riuscita e me ne pento
Poi ho ceduto e non lo sono stata più
E ora credo di aver sbagliato perché non ero più abituata
A sentire un cuore battere per un’emozione provata
A far vedere che sono diversa
Un intrusa è venuta a trovare la libertà
Se l’è portata
Con un ricordo speciale

 

La poesia è una delle tante presenti sul libro dell'autrice, Ilenia Basile, intitolato "Adoro i numeri", edito dalla Ciesse Edizioni della collana Blue, che si può acquistare al seguente indirizzo internet: 

.Ciessedizioni.it/adoroinumeri.html

 


Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Libri e letteratura
scrivi un commento
24 dicembre 2011 6 24 /12 /dicembre /2011 10:23

Approfitto di questo blog per augurare a tutti gli amici, i parenti e i conoscenti un mondo di auguri per un sereno Natale.

buon-natale.gif

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Eventi
scrivi un commento