Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • : Blog con consigli pratici, sport e attrezzature sportive, ricette siciliane, consigli per gli acquisti, notizie di attualità, eventi, sagre, fiere, feste regionali e una sezione dedicata al mondo dei cactus, alla loro coltivazione e tante altre curiosità e informazioni utili.
  • Contatti

Profilo

  • Rosario (ilrepungente)
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.

Seguimi su Twitter

Logo-Twittergrey

Cerca

20 aprile 2012 5 20 /04 /aprile /2012 09:24

guadagni.jpgSempre alla ricerca di qualche sito per racimolare qualche euro per le mie piccole spese su internet di cactus e piante, mi sono imbattuto nell’ennesimo sito di PTC (Paid To Click) che sembrava molto interessante.

Per chi ancora non lo sapesse, un sito PTC non è altro che un semplice sito in cui si viene pagati per cliccare sui banner, sui video o sulle pubblicità proposte che durano un certo periodo di tempo (nell’ordine di una decina di secondi) ricevendo, in cambio, una piccola remunerazione che si aggira attorno a 0,01 centesimi di euro.

Esistono possibilità di guadagno più rapide, aggiungendo degli affiliati o upgradando la propria utenza pagando un piccolo importo, ma è qualcosa che sconsiglio ed evito come la peste.

Proprio dall’esiguo guadagno si capisce che occorre parecchi tempo e costanza per raggiungere il cashout, che a volte richiede molto tempo e non sempre si risolve tutto per il meglio…anzi, si rischia di perdere solo il proprio tempo.

Ma si sa, tentar non nuoce e cliccare una decina di banner o pubblicità giornaliere non costa nulla, per cui ho deciso di fidarmi di Pubblicizzami.net, un sito che offre cinquanta centesimi al momento dell’iscrizione e un cashout al raggiungimento di appena due euro.


sito-pubblicizzami.jpgIl sito è interamente in italiano, nato i primi mesi dell’anno corrente e, a detta di alcuni, realizzato da un amministratore di altre PTC affidabili, per cui ho pensato subito di potermi fidare e di provare con questa avventura.

La registrazione è semplice, basta inserire le proprie credenziali e la propria email e in poco tempo si può accedere al sito che si presenta con una grafica sobria e molto semplice, con dei menù chiari ed esplicativi e in generale molto intuitivo da utilizzare, con tutti i comandi a portata di click.

Esiste anche un forum, come per ogni PTC che si rispetti, in cui chiedere informazioni, un’area dedicata ai guadagni, le statistiche giornaliere, con dei grafici con le attività svolte dall’utente e dai possibili referral, una sezione per le impostazioni del proprio account e la sezione dedicata ai referrals, per monitorare lo stato degli affiliati e le loro statistiche di guadagno.


E’ possibile anche acquistare dei referral, aggiungere dei fondi  per affitti o per pubblicità, upgradare il proprio account, invitare amici e partecipare a una lotteria per incrementare i propri guadagni.

logo-pubblicizzami.pngAll’inizio sembrava tutto molto interessante, con 10 pubblicità di cui poter cliccarne solo cinque giornalmente, ma dopo qualche settimana il numero di pubblicità è calato esponenzialmente, passando da dieci a cinque, fino a tre settimane dalla registrazione in cui i possibili click giornalieri si è ridotto a uno solo!

Ho chiesto informazioni sul forum, unico strumento a disposizione, ma ad oggi non ho ricevuto alcuna risposta, sembra tutto abbandonato a se stesso e non è un buon segno.

Visto che i siti di investigazione sulle ptc illegali non riporta ancora nessuna informazione a riguardo, penso di aspettare ancora un po’ di tempo, prima di effettuare qualche segnalazione, giusto per togliermi la curiosità, per cui, al momento, mi limito ad attendere e a sconsigliare questo sito.


Vi terrò aggiornati sui prossimi sviluppi, qualora se ne dovessero presentare, anche se mi sembra quasi impossibile, visto che nessun amministratore si degna di rispondere alle domande poste sul forum.

Condividi post

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Informatica e comunicazioni
scrivi un commento

commenti

Tiziana 04/28/2012 17:58

Le Ptc mi ispirano poco ultimamente, ci vuole un tempo infinito per raggiungere la soglia di pagamento e c'è sempre il rischio che nel frattempo il sito chiuda o si riveli semplicemente scam! Tra
le PTC Neobux era il migliore, ma poi hanno cambiato le regole; al momento si salva un po' Payperclick.

Rosario (ilrepungente) 04/29/2012 09:15



Anche io ero su Neobux, ho ritirato due volte i premi e poi ho abbandonato. Payperclick non la conosco, ma sto su Buxp e sembrano seri.....sembrano, eh? :P



nik mediavertigo 04/24/2012 11:27

ce ne saranno parecchie, magari anche qualcuna che io ingenuamente ancora seguo...

a me è capitato di avere il pagamento bloccato da paypal da iconbux.

Rosario (ilrepungente) 04/24/2012 11:30



Buh, di solito controllo il sito ptc investigation e questa non compariva tra gli scam.....mah!



Cristina 04/23/2012 21:02

Lo eviteró con estrema cura

Rosario (ilrepungente) 04/23/2012 21:05



Brava. :D



Mara 04/23/2012 20:07

Bravo tienici aggiornati così lo evitiamo...
In compenso per scrivere questo messaggio ogni volta che cliccavo su "scrivi un commento" apparivano delle pubblicità...alla 7 volta ho richiuso e riaperto la pagina ed eccomi qui... :-) buon per
te

Rosario (ilrepungente) 04/23/2012 21:04



Spero non mi bannino per questo problema tecnico.....:P



Antonia 04/23/2012 16:30

personalmente non amo questo generi di siti, perchè difficilmente se ne trova uno valido, ciao!