Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • : Blog con consigli pratici, sport e attrezzature sportive, ricette siciliane, consigli per gli acquisti, notizie di attualità, eventi, sagre, fiere, feste regionali e una sezione dedicata al mondo dei cactus, alla loro coltivazione e tante altre curiosità e informazioni utili.
  • Contatti

Profilo

  • Rosario (ilrepungente)
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.

Seguimi su Twitter

Logo-Twittergrey

Cerca

4 dicembre 2011 7 04 /12 /dicembre /2011 09:19


La differenza tra me e te,

non l’ho capita fino in fondo veramente bene… me e te

Uno dei due sa farsi male l’altro meno però... me e te, eh.. 

E’ quasi una negazione eh...Io mi perdo nei dettagli e nei disordini, tu no

E temo il tuo passato e il mio passato ma tu no Me e te… è così chiaro

Che sembra difficile...

 

La mia vita mi fa perdere il sonno sempre... mi fa capire che è evidente, la differenza tra me e te.

Poi mi chiedi come sto e il tuo sorriso spegne i tormenti delle le domande a stare bene, a stare male, a torturarmi, a chiedermi perché….

 

La differenza tra me e te, tu come stai? Bene!”, io “Come sto? Boh”..me e te

Uno sorride di com’è, l’altro piange cosa non è E penso sia un errore eh...

Io ho due, tre certezze, una pinta e qualche amico, tu hai molte domande, alcune pessime…lo dico! Me e te…elementare, da volere andare via...

 

La mia vita mi fa perdere il sonno sempre... mi fa capire che è evidente, la differenza tra me e te,

poi mi chiedi, come sto e il to sorriso spegne i tormenti delle le domande a stare bene, a stare male, a torturarmi a chiedermi perché….

 

 

Se la mia vita ogni tanto azzerasse L’inutilità di queste insicurezze Non te lo direi Ma se un bel giorno affacciandomi alla vita Tutta la tristezza fosse già finita Io verrei da te

La mia vita mi fa perdere il sonno sempre... mi fa capire che è evidente la differenza tra me e te,

poi mi chiedi come sto e il to sorriso spegne i tormenti delle domande a stare bene, a stare male, a torturarmi a chiedermi perché….

 

La differenza tra me e te

Tu “come stai? Bene!”, io come sto? Boh.. me e te

Uno sorride di com’è, l’altro piange cosa non è...

E penso sia bellissimo…

Condividi post

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Varie ed eventuali
scrivi un commento

commenti

io 12/04/2011 10:34

Santa Pazienza!!!!!