Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • : Blog con consigli pratici, sport e attrezzature sportive, ricette siciliane, consigli per gli acquisti, notizie di attualità, eventi, sagre, fiere, feste regionali e una sezione dedicata al mondo dei cactus, alla loro coltivazione e tante altre curiosità e informazioni utili.
  • Contatti

Profilo

  • Rosario (ilrepungente)
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.

Seguimi su Twitter

Logo-Twittergrey

Cerca

28 maggio 2012 1 28 /05 /maggio /2012 07:43

Hoya--1-picTra un articolo sportivo e un'altro botanico, ogni tanto fa bene resuscitare un po' di fantasia e divertirsi e stavolta l'ho fatto con i nomi delle hoye, una specie di piante succulente dai nomi bizzarri e stranissimi, che si prestano perfettamente alla storiella che non molti apprezzeranno, ma che qualche sorriso agli appassionati di questo genere lo strapperà di sicuro.

 

 

 

 

Cerco la fidanzhoya....

Ebbene si, è da tanto tempo che ve lo voglio dire, mi sono annhoyato e io, “David Cumingi”, sono alla ricerca di una fidanzhoya, ma non una qualunque...deve essere “bella”, “magnifica”, “acuta”, possibilmente “obscura” (ma se è chiara o “purpurea” va bene uguale),"carnosa" e "compacta", ovviamente “odorata”,niente "filiformis" e “serpens”, please...

Non portatemi fidanzhoya sp di dubbia provenienza, meglio essere certi e nemmeno dell'australis, troppo distante per me, niente hoya scialbe, la mia deve essere una hoya "bella variegata" e non mi parlate della "cagayanensis", già il nome è tutto un programma...non deve essere nemmeno "acicularis", ci mancherebbe.. io sono serio e cerco solo il meglio per me.

Se ne trovate una alta, possibilmente "longifolia" o una “oblongata”e se "coriacea", ancora meglio, ma mi accontento pure di una "calycina", per assaporare il suo nettare più facilmente...basta che non sia una “gigantanganensis”, non saprei dove metterla!

hoya-macgillivrayi500La porterei in giro per le "camporifolie", in modo che i nostri "cardiophylli" batterebbero a festa, come le "campanulate".... Assieme a me diventerebbe la signora "Cumingiana", con una bella "coronaria" in testa.
L’idea mia “optimistic” è quella di stare accanto a lei come una “patella” e di generare una “globulifera” o “globulosa”, che dir si voglia, di talee, a cui dare i nomi più belli come, ad esempio, “rosarioae”, “rosita”, “rebecca”, “sussuela”, “thomsonii” etc… e trattarla sempre come una “imperialis”, in modo tale da poterci regalare tantissime talee “minibelle”a tutti.

 

Dopo tanto penare ecco che finalmente ho ottenuto la lista delle candidate a fidanzarsi con me, David Cuminingii, futuro re hoyoso e molto ambizioso….potrei raccontarvi la storia in rima, ma mi annhoya più di prima, per cui delle cose semplici vi dovete accontentare, se volete dalla mia bocca la storiella ascoltare.
Sono arrivate una lunga lista e molto variegata di possibili fidanzhoye “carnose”, una è pure “caudata” per terra e si è autoeliminata, rimanendoci molto ac-“ciliata”…una era “clandestina”, si, avete capito bene, proprio clandestina…scartata, attaccata con una leucorhoda e buttata al mare!

 Alcune sono arrivate per monte, altre dalla “collina”, tutte affaticate e grondanti di sudore, alcune dalla zona del “Danumensis”, altre dalla Cina, con nomi strani e impronunciabili quali “chunii”, “chinghungensis”, “deykei”, “hypolasia” e così via….
Pensate pure che è arrivata anche qualcuna “diversifolia”…non pensavo esistessero pure gli ambigui tra le hoya…..ma il mondo è bello perché è variegato, per cui può capitare anche questo, per cui questa si è “excavata” la fossa da sola..eliminata e “lanceolata” dalla finestra…!

Tra le tante, per sbaglio, è arrivata una hoya fraterna…nono, niente ibridazioni folli, non sia mai! hoya heart 

E io, intanto… sono ancora nell’attesa di quella perfetta, fra poco farò i “fungii” per la troppa umidità che si è creata….m non dispero…..perché in lontananza, tramite il mio “gps” ne ho vista una, seminascosta…direi “fusco marginata”…che mi guarda e abbassa subito lo sguardo, proprio come una pendente….uhm…sembra carina, “carnosa” al punto giusto, non troppo “incrassata”, “bella”, con una lunga chioma pendente… ma ecco che, in un baleno..passa un collega e “incurvala” mi sorpassa e me la soffia…..uffffff
 Mi sa che non la troverò mai…ma proprio mentre disperavo…eccola, è lei…bella variegata, con tante sfaccettature diverse, affascinante…e dal nome altisonante….”Jessica”, senza la acca….., col suo profumo inebriante, il fisico “linearis”, l’espressione “magnifica” e mi fa battere forte il “kerrii”…

Condividi post

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Flora e Botanica
scrivi un commento

commenti

monica c. 05/28/2012 19:41

ma dai, dove l'hai trovata?

Rosario (ilrepungente) 05/28/2012 21:01



L'ho inventata io di sana pianta. :D



manu 05/28/2012 12:12

carina e divertente!!e ho capito tutto ......

io 05/28/2012 11:15

non c'ho capito un cactus di 'sta storiella!!!!

Laura 05/28/2012 09:45

Carinaaaa... un po' come "Chi dorme non piglia pesci" :D

Rosario (ilrepungente) 05/28/2012 10:41



O_O