Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • : Blog con consigli pratici, sport e attrezzature sportive, ricette siciliane, consigli per gli acquisti, notizie di attualità, eventi, sagre, fiere, feste regionali e una sezione dedicata al mondo dei cactus, alla loro coltivazione e tante altre curiosità e informazioni utili.
  • Contatti

Profilo

  • Rosario (ilrepungente)
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.

Seguimi su Twitter

Logo-Twittergrey

Cerca

11 marzo 2013 1 11 /03 /marzo /2013 08:18

Logo Goji Shop LindebergGirovagando su internet mi sono imbattuto, quasi per caso, in un sito molto interessante, www.goji.it in cui si vendono delle bacche le cui caratteristiche attirano molto l’attenzione, poiché viviamo in una società sempre più attenta al benessere e alla propria salute.

Si tratta, infatti, di bacche di Goji originali del Ningxia, un frutto essiccato che sta diventando famosissimo in tutto il mondo per le sue proprietà antiossidanti, per l’elevato contenuto di vitamine e per i nutrienti che contiene.

Detto così sembra un frutto normalissimo, come può esserlo il kiwi, l’arancia o un qualsiasi altro cibo, ma non tutti sanno che le bacche di Goji hanno un potenziale antiossidante più elevato di qualsiasi cibo naturale, un complesso di vitamine quali la pro A, la B1, la B2, la B3, la B8 e la vitamina C (in quantità maggiore rispetto alle arance, per esempio) e contengono un grande numero di nutrienti quali caroteni, polifenoli, polisaccaridi unici in natura, sali minerali e altre sostanze bioattive.

goji 2013 001

Inoltre questi frutti contengono più calcio dei broccoli, ad esempio, e sono una preziosa fonte di betacarotene (svolge un’azione antiossidante per proteggere le cellule dal danneggiamento e aiuta a mantenere sana la pelle e gli occhi), luteina e zeaxantina (due carotenoidi che filtrano i raggi nocivi per gli occhi proteggendoli e con ottimi effetti antiossidanti per contrastare i radicali liberi), magnesio, taurina, cromo e potassio.  


L’assunzione regolare di queste bacche (è raccomandato un uso di quindici grammi di frutto secco al giorno, equivalente a circa cento bacche) contribuisce a prevenire numerose malattie, a proteggere la vista e la pelle e in molti casi allevia le infiammazioni reumatiche o delle ossa; inoltre l’assunzione regolare delle bacche di Goji aumenta il benessere e migliora l’umore, dando un senso di relax e di positività, meritando il nome di “happy berry”.

goji bacche 2013 004

 Da numerosi studi effettuati si è scoperto che le bacche di Goji sono eccezionali per proteggere il fegato, grazie alle proprietà antiossidanti, hanno un basso carico glicemico e la presenza del cromo aiuta a combattere la glicemia e la retinopatia diabetica, proteggono dal colesterolo e hanno effetti rinfrescanti in presenza d’infiammazioni e di febbre ed esercitano un importante effetto antinfiammatorio.

L’assunzione di bacche di Goji non presenta particolari controindicazioni, preferendo evitarne l’uso in caso di gravidanza e allattamento, di assunzione di farmaci immunosoppressori e nel caso d’ipertensione si consiglia un uso moderato di bacche e comunque è sempre bene chiedere al proprio medico in caso di condizioni cliniche particolari. 

 

Sul sito ufficiale, www.goji.it, molto intuitivo, di facile navigazione e ben fatto, è possibile acquistare le bacche di Goji sotto forma di succo, barrette muesli e di bacche essiccate in confezioni da cinquecento grammi e con la possibilità di usufruire di promozioni per pacchetti multipli in formato famiglia.

goji 2013 002Ho avuto il piacere di provare le bacche secche di Goji, un frutto che ha le dimensioni di un pinolo (per restare in tema di frutta secca), masticando le bacche che hanno un sapore molto particolare, non molto dolce e con un retrogusto che sa di fichi secchi, con i semini croccanti e piacevoli da masticare oppure aggiungendole allo yogurt o al succo di frutta, lasciandole ammorbidire per circa cinque minuti.

E’ piacevole masticare le bacche di Goji, preferisco mangiarle al mattino, accompagnandole con altra frutta secca e in questi giorni ho pensato bene di preparare un croccantino composto di noci, mandorle e frutti di Goji come riportato nelle foto che seguono.


goji ricetta 2013 007

Per il croccantino ho sbucciato le noci e le mandorle e le ho lasciate tostare al forno per circa quindici minuti a una temperatura di duecento gradi; in un pentolino ho fatto scaldare lo zucchero con il miele di api fino a quando non è diventato un composto liquido.

Al termine della cottura ho aggiunto la frutta tostata e le bacche di Goji e ho mescolato il composto vigorosamente, per poi spalmarlo su un ripiano di marmo per farlo raffreddare un poco; Al termine ho tagliato il risultato ottenuto con un grosso coltello da cucina e suddiviso in tocchetti delle dimensioni di circa tre centimetri quadrati per poterli conservare meglio e mangiarli in ogni momento della giornata. 

goji 2013 009

 

Il risultato è stato eccezionale, il croccantino si è mantenuto leggermente morbido (grazie all’aggiunta dello zucchero al miele), croccante e molto gustoso, arricchito dalle bacche di Goji che gli conferiscono un aspetto e un colore più vivace oltre a un sapore inimitabile.

 

Vi invito a visitare il sito ufficiale della Goji e a provare almeno una volta queste fantastiche bacche, approfittando anche delle numerose offerte per farvi un regalo ricco di salute e di energia o per originale dono ad amici e parenti, sono convinto che non ve ne pentirete. 

goji 2013 010

Condividi post

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Salute e benessere
scrivi un commento

commenti

anna 03/13/2013 18:24

ottime ricette, io non amo questo frutto, mi sta proprio antipatico, sei bravissima a farlo diventare cosi goloso. brava davvero.

Cristina 03/13/2013 16:02

Quante proprietà queste piccole bacche colorate. Complimenti, non sapevo che ti cimentassi in cucina ^______^

Rosario (ilrepungente) 03/13/2013 16:03



Faccio tante cose.... :D



emanuela 03/13/2013 08:49

ottime proprieta' queste bacche....ne ho sentito parlare e molto

sara 03/13/2013 08:40

sembrano proprio utili queste bacche. Le voglio provare, bellissma ricetta

monica 03/13/2013 01:04

che bella idea questo croccantino! io ormai mangio bacche tutti i giorni, faccio incetta di vitamina C