Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • : Blog con consigli pratici, sport e attrezzature sportive, ricette siciliane, consigli per gli acquisti, notizie di attualità, eventi, sagre, fiere, feste regionali e una sezione dedicata al mondo dei cactus, alla loro coltivazione e tante altre curiosità e informazioni utili.
  • Contatti

Profilo

  • Rosario (ilrepungente)
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.

Seguimi su Twitter

Logo-Twittergrey

Cerca

13 dicembre 2011 2 13 /12 /dicembre /2011 19:01

francoforte2011 011Come anticipato in un articolo precedente, questo dicembre ho deciso di visitare, per la prima volta in vita mia, i mercatini di Natale e, grazie a un’offerta imperdibile della Ryanair e a un ottimo prezzo dell’hotel, ho scelto come tappa la città di Francoforte sul Meno, in Germania, dove ogni anno, si svolge il mercatino chiamato anche “Frankfurter Weihnachtsmarkt”.

Inoltre, molte recensioni parlavano di uno dei mercatini più importanti, antichi, grandi e più visitati (si parla di circa tre milioni provenienti dalla Germania e dall’Europa) di tutta la Germania, ospitati nella splendida piazza della Paulsplatz, attorno alle caratteristiche case e a un maestoso albero di Natale e lungo tutta la via Romerberg, con numerosissime casette in legno e stand (oltre duecento), per cui la curiosità di vedere e assistere a questo evento era tantissima.

francoforte2011 013Il Mercato di Francoforte è un evento speciale che ogni anno si svolge nel periodo natalizio e ha origini antiche e misteriose, la cui storia risale attorno al 1393, confermato da alcuni documenti ufficiali.Sono arrivato ai Mercatini partendo dalla Stazione Centrale, dove avevo l’albergo e ho percorso circa dieci minuti a piedi, passando per la Willy-Brandt Platz, la piazza famosa per l’Eurotorre alta 148 metri che ospita la Banca Centrale Europea (abbreviata con l’acronimo di BCE) e per l’Opera di Francoforte.

francoforte2011 054All’arrivo sono stato travolto da un fiume di persone che attraversavano la strada principale per recarsi nella parte più alta dei mercatini e mi sono mescolato alla folla, tra prodotti di artigianato, articoli natalizi da regalo, souvenir e tantissimi cibi e bevande da mangiare per strada, in un ambiente armonioso e spensierato in cui si percepisce una bella atmosfera natalizia.

Tra i numerosi prodotti venduti ho trovato giocattoli in legno realizzati artigianalmente, candele realizzate con la cera d’api di tutte le forme e dimensioni, palline di Natale decorate a mano e realizzate con materiali differenti, statuine e casette per il presepe, peluche realizzati con la lana, sciarpe, guanti in pelle, giocattoli per bambini e tantissime idee regalo o ricordini da portare ad amici e parenti per un regalo di Natale originale.

francoforte2011 052

Tra le casette è possibile pranzare e cenare, ma anche fare uno spuntino, grazie ai numerosi bracieri in cui in ogni momento si cucinano gustosissimi panini con salsicce, wurstel e crauti, patatine fritte, frittelle di patate, patate a forno con il burro e moltissimi altri piatti della cucina tedesca, oltre a numerosi dolci tipici, realizzati con il marzapane e decorati con lo zucchero, salumi e prodotti locali molto invitanti.

francoforte2011 053

Non mancava, tra le varie casette, i distributori di vin brulè e alcune bevande alcoliche e analcoliche calde per riscaldarsi e in molti giravano con una tazza blu con un liquido caldo e fumante portandosi la tazza a casa come ricordo, oppure con spiedini di frutta ricoperti di cioccolato bianco o marrone.

L’aria della via e della piazza era carica di profumi intensi, un miscuglio di panini caldi con il wurstel, odore di anice e menta proveniente dalle caramelle esposte nei bancali, spezie e aromi venduti nei sacchettini e tante altre leccornie.

Tantissimi i bambini, accompagnati dai genitori, a divertirsi attorno alle giostre presenti nella piazza principale oppure su un palco a cantare canzoni natalizie italiane, inglesi e tedesche, con i Suonatori di Corno che puntualmente si esibivano dal balcone della Cattedrale di San Nicola, proprio in mezzo alla piazza e al rintocco prolungato dei campanili delle chiese circostanti che suonavano a festa.

Ho trascorso circa tre giorni a Francoforte e non mi stancavo di girare tra le strade principali e i mercatini a fare shopping e l’afflusso di gente è stato davvero tanto in ogni ora del giorno, concentrato soprattutto nelle ore serali, dalle diciotto alle ventuno, nell’ora di cena, ma a tutte le ore si trovava gente intenta a bere e a mangiare.

francoforte2011 059Per chi volesse approfittare di questo meraviglioso evento, può approfittare di molte offerte aeree e visitare i Mercatini dalla terza settimana di Novembre fino a poco prima del Natale; i mercatini sono aperti tutti i giorni, dal lunedì al sabato dalle ore dieci fino alle ventidue circa, mentre la domenica cominciano alle undici fino alle ventuno.

Condividi post

Repost 0
Published by Rosario (ilrepungente) - in Eventi
scrivi un commento

commenti

Laura 12/14/2011 11:58

Ooooh! A confronto sono i banchetti della limonata che si vedono nei film americani ;-)

Rosario (ilrepungente) 12/14/2011 12:01



Beh, puoi sempre andare a bolzano, mica dista tanto......Dai, su....organizzati e parti, invece di stare sempre seduta su quella seia....;)



Laura 12/14/2011 11:16

Bello, prima o poi...

Rosario (ilrepungente) 12/14/2011 11:18



beh, anche dalle tue parti sono belli, no? :D



io 12/14/2011 08:41

cosa mi hai comprato?? ^______^

Rosario (ilrepungente) 12/14/2011 08:43



Tante belle cosette. :D