Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • : Blog con consigli pratici, sport e attrezzature sportive, ricette siciliane, consigli per gli acquisti, notizie di attualità, eventi, sagre, fiere, feste regionali e una sezione dedicata al mondo dei cactus, alla loro coltivazione e tante altre curiosità e informazioni utili.
  • Contatti

Profilo

  • Rosario (ilrepungente)
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.

Seguimi su Twitter

Logo-Twittergrey

Cerca

23 giugno 2011 4 23 /06 /giugno /2011 19:48

Il forno è un elemento indispensabile che non può mancare in una cucina che si rispetti, per cucinare in maniera sana e genuina e di forni in commercio ne esistono diversi tipi. Con questa guida vediamo le caratteristiche dei forni ventilati a gas e i prezzi sul mercato.

Caratteristiche dei forni ventilati a gas

In commercio è possibile acquistare tre tipologie di forni: a gas, elettrici e a microonde e la scelta, a prima vista, non è semplice perché hanno caratteristiche, costi e modalità di cottura dei cibi abbastanza diversi.

Il forno a gas è il più tradizionale e rappresenta una delle scelte più economiche, considerata anche l'ampia scelta di modelli disponibili sul mercato, il tempo impiegato per raggiungere la temperatura di cottura e il consumo di energia (nettamente inferiore rispetto a un forno elettrico), ma negli ultimi anni il meno utilizzato.

Lo svantaggio principale del forno a gas tradizionale è la distribuzione del calore sui cibi che non avviene in maniera omogenea, ma da poco sul mercato è stato introdotto il forno a gas ventilato che risolve questo problema con sistemi di ventilazione controllati elettronicamente che migliorano notevolmente la qualità di cottura del cibo. Altri problemi che si riscontrano con questo tipo di forni sono di possibile fuoriuscita di esalazioni inquinanti o di gas, ma se una cucina funziona regolarmente, le esalazioni sono minime e i moderni sistemi di controllo e sicurezza interrompono le fughe di gas in automatico, risolvendo il problema.

I forni che si rispettano sono di solito dotati di timer, accensione elettronica, illuminazione interna, vassoi da forno e griglie e possono essere a libera installazione o da incasso e alcuni modelli hanno le cappe per la cucina abbinate.

Infatti, solitamente si acquistano cucine con forni a gas ventilati col piano cottura integrato e con un numero variabile di fuochi a seconda della dimensione della cucina e dal tipo di utilizzo.

I prezzi e i prodotti di qualità

Il prezzo di queste cucine dipende da molti fattori, tra i quali la scelta del marchio, del modello, della dimensione, del numero di fuochi della cucina, dall'utilizzo che se ne farà e dalle possibili offerte che si trovano nei negozi o su internet e solitamente varia dai 130 (per il solo forno) agli 800 euro. In commercio esistono diverse aziende produttrici di forni e cucine con forno, tra le quali sono da prendere in considerazione la Glem Gas S.p.A., azienda modenese nata nel 1959, con un ampio catalogo di cucine a gas di alto livello, il cui sito è Glemgas.it e La Germania, cucine prodotte dalla famiglia Bertazzoni con la produzione del primo forno a gas nel 1958 e fondatrice della Smeg S.p.A., un'azienda che punta alla tecnologia abbinata al design.

Pasqua 2005 007Flame of gaskitchen BWmicrowaveThanksgiving

Condividi post

Repost 0
Published by Rosario - in Fai da te
scrivi un commento

commenti