Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • Blog di cactus, acquisti, news e molto altro...
  • : Blog con consigli pratici, sport e attrezzature sportive, ricette siciliane, consigli per gli acquisti, notizie di attualità, eventi, sagre, fiere, feste regionali e una sezione dedicata al mondo dei cactus, alla loro coltivazione e tante altre curiosità e informazioni utili.
  • Contatti

Profilo

  • Rosario (ilrepungente)
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.
  • Impiegato informatico e folle appassionato di cactus, delle loro spine, dei fiori, delle loro forme, ma anche di succulente e di piante in generale. Tra le mie altre passioni ci sono la lettura, la musica, i viaggi, il cinema, ma tante altre ancora.

Seguimi su Twitter

Logo-Twittergrey

Cerca

27 luglio 2011 3 27 /07 /luglio /2011 21:02

 

Laptops

 

L'utilizzo di un computer portatile, in alternativa al computer desktop fisso è sempre più di uso comune per la possibilità di trasportarlo e utilizzarlo in qualunque luogo senza troppi impedimenti. dotati di una buona custodia per notebook si può andare liberamente in vacanza, al lavoro o in giro tra una città e un'altra rimanendo sempre connessi a internet in tutta comodità.

Con questo semplice e pratico articolo vediamo come orientarsi nel vasto mondo dei portatili con alcuni consigli utili per l'acquisto.

Tipi di portatile

Negli ultimi anni il prezzo dei computer portatili è diminuito notevolmente, grazie a un abbassamento dei costi di produzione e alla tecnologia che è in continua evoluzione e sforna quotidianamente portatili sempre più efficienti e in grado di sopperire alle lacune del passato.
I portatili, chiamati anche notebook o pc laptop, stanno sostituendo tutti quegli ingombranti computer fissi (che occupano un'intera scrivania con periferiche varie e un'intricata giungla di fili), grazie alla loro dimensione ridotta, alla praticità di utilizzo in qualunque situazione e all'indipendenza da una postazione fissa, quindi ideali per chi viaggia o si sposta in giro per le aziende.Laptop man


La prima differenza tra un notebook e un altro sta nella dimensione, infatti, si trova in commercio una vasta gamma di portatili con formati di diverso tipo in base alle esigenze lavorative tra cui gli ultraportatili (con un peso inferiore ai due chilogrammi) e i desktop replacement (caratterizzati da un monitor che va dai quindici ai diciassette pollici e quindi con un peso più consistente).

I primi spesso non hanno lettori o masterizzatori e le funzioni integrate sono ridotte al minimo indispensabile, mentre i secondi sono stati realizzati per sostituire tutte le funzioni di un computer da tavolo, a discapito del peso, ma con un monitor ampio, completi di masterizzatore e di vari ingressi e uscite per collegare dispositivi e periferiche.

Un'altra differenza tra i portatili è il tipo di utilizzo che s'intende fare e che influirà

notevolmente sulla scelta, infatti, il portatile, si può utilizzare per lavoro, per studio, per svago, per viaggiare o per un insieme di scopi.

In questo caso bisogna acquistare un portatile potente per chi lavora con applicazioni pesanti (grafica, progettazione, montaggio video etc.) o per chi gioca e necessita di scheda video e ram e processore prestante, mentre per chi lo utilizza solo per ricerche su internet e videoscrittura può risparmiare con portatili meno potenti.

Cosa acquistare

Modern and stylish laptop on a white background

La scelta del portatile dipende quindi da diversi fattori oltre, ovviamente, al budget a disposizione; il consiglio è di non recarsi in un negozio senza avere le idee chiare, perché è facile, specie per chi non è esperto, lasciarsi indirizzare da commessi poco preparati o da portatili eleganti e all'apparenza super accessoriati e multifunzionali.

Da tenere a mente che per l'acquisto di un buon portatile sono fondamentali l'autonomia della batteria, il processore, la Ram, l'hard disk, la scheda video e le periferiche che si possono connettere.

Tra i marchi consigliati troviamo: Lenovo, Apple, Toshiba, Sony, HP, ma anche Eee Pc Asus, tutti con eccellenti prestazioni, affidabili nel tempo e con ottimi servizi di assistenza tecnica gratuita per i portatili in garanzia.

Condividi post

Repost 0

commenti

Antonia 04/02/2012 11:12

Il mio Acer non è che costa poco € 500; cmq prenderei e consiglierei sicuramente altre marche, ciao!

Antonia 03/31/2012 12:28

Il portatile che ho io, che mi è stato regalato è un Acer, ma ho avuto una pessima esperienza con l'assistenza, mi hanno restituito il portatile con gli stessi problemi di quando gliel'ho inviato,
la seconda volta mi hanno cambiato la batteria, ma gli altri problemi che manifestava cmq non li hanno aggiustati, al chè mi sono arresa. Ciao!

Rosario (ilrepungente) 03/31/2012 14:20



La Acer è una marca che non prendo mai in considerazione, prezzi bassi, ma qualità che lascia a desiderare....



Mara 03/30/2012 12:38

Meno male che i prezzi sono scesi, all'inizio erano proibitivi.

Rosario (ilrepungente) 03/30/2012 12:43



Si, infatti...cifre assurde.



Irene 03/30/2012 07:33

ottimi consigli

monica c. 03/29/2012 21:57

ma tu quale hai?

Rosario (ilrepungente) 03/29/2012 21:58



Un Toshiba e un IBM, ora Lenovo. : D